• Il fenomeno dell’accaparramento di terra vede tra i suoi protagonisti anche diverse aziende tricolori. Con i problemi di sempre: scarso contributo alle economie locali, rottura degli equilibri basati sull’agricoltura familiare, terreni abbandonati quando i progetti falliscono. Come insegna l'esperienza in Senegal descritta nell'inchiesta pubblicata sul numero di agosto-settembre di Popoli.

  • Non si sa più nulla di te, caro padre Paolo. Non si sa nemmeno, con esattezza, il giorno in cui dobbiamo celebrare l'anniversario della tua scomparsa: c'è chi dice il 27 luglio, chi il 28, ma probabilmente il giorno del rapimento è il 29. Poco importa, naturalmente... (continua a leggere)

  • Il 13 agosto 1773 papa Clemente XIV decretò lo scioglimento della Compagnia di Gesù raccogliendo i pressanti inviti delle monarchie borboniche. Ma l’Ordine sopravvisse in alcuni Regni e il 30 luglio 1814 Pio VII lo ricostituì riconoscendo la validità dell’ideale di Ignazio. La soppressione e la ricostituzione nel racconto di Guglielmo Pireddu, storico e gesuita.

  • Oggi è un giorno di festa per chi ha a cuore i diritti umani e la libertà, in particolare la libertà religiosa: Meriam Yehya Ibrahim, la giovane cristiana che in Sudan rischiava di essere condannata a morte per apostasia, è riuscita a lasciare il suo Paese, anche grazie all'azione del governo italiano. Ma questa vicenda rende però ancora più stridenti altre recenti mosse del governo italiano in politica estera. Del tema si occupa l'editoriale in uscita sul numero di agosto-settembre di Popoli, che anticipiamo di seguito.

Pubblicità
Iniziative
Siti amici
 
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms