Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Primo piano
Cerca in Primo Piano
 
Che cos’è il Jesuit refugee service
26 luglio 2011
Il Jrs, nato nel 1980, opera in più di 50 Paesi di tutto il mondo. L’organizzazione vanta un organico di oltre 1.200 persone tra personale laico, gesuiti e altri religiosi, che insieme cercano di dare una risposta alle esigenze educative, sanitarie, sociali e di altra natura a 500mila rifugiati e sfollati, di cui oltre la metà è costituita da donne. I servizi sono erogati prescindendo di razza, origine etnica o credo religioso dei beneficiati.

© FCSF – Popoli