Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Primo piano
Cerca in Primo Piano
 
Di cosa parlano i Tg? Un confronto Italia-Europa
27 gennaio 2010
Nel giugno 2010 è nato l’Osservatorio europeo sulla sicurezza, promosso da Fondazione Unipolis, Demos & Pi e Osservatorio di Pavia con l’obiettivo di indagare il rapporto che intercorre tra la rappresentazione mediatica e la percezione delle insicurezze.
Il confronto tra Italia ed Europa riguarda i telegiornali serali delle principali reti pubbliche di 5 Paesi: France 2 (Francia), Ard (Germania), Bbc One (Gran Bretagna), Tve1 (Spagna), Rai1 (Italia) analizzati lungo l’arco dell’intero 2010.

Politica (18,2%), costume (12,8%) e criminalità (11,9%): sono questi i temi più trattati nel Tg1, principale telegiornale pubblico italiano. Notizie di politica, fenomeni di costume e curiosità, nonché episodi di criminalità entrano nell’agenda di tutti i notiziari televisivi europei al pari di questioni economiche o di politica estera.

Tuttavia, da un confronto con altri grandi Paesi, emerge che almeno tre aspetti differenziano in modo netto l’Italia. Il primo, relativo allo spazio dedicato alla «cronaca leggera», che nel Tg di casa nostra è pari al 12,8% (media europea pari al 5,3%). Il secondo, relativo alla rappresentazione della criminalità che vede l’11,8% in Italia contro la media europea del 6,3%. In Germania nel 2010 il telegiornale pubblico ha dedicato 60 notizie a fatti criminali, in Francia 255. L’Italia detiene il record, con 1.023 notizie, soprattutto su episodi di microcriminalità. Infine, il terzo aspetto riguarda la trattazione di temi economici con una media europea pari al 16,1% e uno spazio in Italia pari all’8,8%.

Dal confronto tra i temi dell’agenda dei telegiornali si delinea una tipicità italiana in cui soft news e cronaca nera si combinano con le notizie politiche, economiche e sociali, un infotainment, informazione-spettacolo, che strizza l’occhio alla seconda parte del termine.

Scarica l'allegato pdf (767kB)
© FCSF – Popoli
Tags
Aree tematiche
Aree geografiche