Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
ambiente
Record trovati: 51
Nella miniera di carbone più grande del mondo

El Cerrejón è la miniera di carbone a cielo aperto più grande del mondo. Questo video, pubblicato sul sito del Cinep, organizzazione legata ai gesuiti colombiani, documenta gli effetti su ambiente e popolazione.

Tag: 
Un brutto clima
Catastrofi come quella dell'8 novembre nelle Filippine ci ricordano che preoccuparsi dell’ambiente, interrogarsi sulle scelte economiche e sul proprio stile di vita, è una questione di giustizia. L'editoriale del numero di dicembre di Popoli, da oggi online: vai al sommario per scoprire come acquistare questo numero o abbonarti.

Data: 
2 dicembre 2013
Tag: 
Un brutto clima
Catastrofi come quella nelle Filippine ci ricordano che preoccuparsi dell’ambiente, interrogarsi sulle scelte economiche e sul proprio stile di vita, è una questione di giustizia
Fascicolo: 
dicembre 2013
Tag: 
Nicaragua : Un nuovo canale?
L’annuncio della costruzione di un canale interoceanico ha rotto il silenzio mediatico che normalmente circonda il piccolo Paese centroamericano. Ma perché tanta fretta nell’assegnare la concessione all’imprenditore cinese Wang Jing? Quali e quanti interessi sono in gioco nella gigantesca opera?
Fascicolo: 
novembre 2013
Tag: 
India del Nord: villaggi e templi travolti dai monsoni

Seimila tra morti e dispersi e alcuni luoghi santi dell’induismo sommersi dal fango: una stagione dei monsoni anomala e lo sfruttamento dei territori hanno devastato le alture dell’Uttarakhand alle pendici dell'Himalaya. E sulla tragedia c’è chi specula a fini politici.

Data: 
17 luglio 2013
Tag: 
Koyaanisqatsi: un film cult per riflettere sul nostro presente
Uscito nel 1982, diretto da Godfrey Reggio e con la colonna sonora di Philip Glass, Koyaanisqatsi è un film che conserva una straordinaria attualità nella sua denuncia degli squilibri planetari. A Milano, il 27 maggio, nella sede di Popoli, l'occasione per (ri)vederlo.
Tag: 
Ogm e fame: la rivoluzione mancata

Sembrano avere fugato i dubbi sulla loro pericolosità per la salute e l’ambiente, mentre non hanno risolto la piaga della malnutrizione. L’unica certezza è che le piante geneticamente modificate sono fonte di enormi affari per poche multinazionali e di grandi problemi per i piccoli coltivatori. Qui l'articolo introduttivo dell'inchiesta pubblicata sul numero di febbraio di Popoli.

Data: 
5 febbraio 2013
Tag: 
Ogm e fame, la rivoluzione mancata
Sembrano avere fugato i dubbi sulla loro pericolosità per la salute e l’ambiente, mentre - contrariamente alle promesse - non hanno risolto la piaga della malnutrizione. L’unica certezza è che gli Ogm sono fonte di enormi affari per poche multinazionali e di grandi problemi per i piccoli coltivatori. In questo servizio analisi, numeri e testimonianze
Fascicolo: 
febbraio 2013
Tag: 
Il pesce è finito
Lungo le coste dell’India meridionale, dove la pressione sulle risorse ittiche si fa sempre più intensa, i pescatori tornano ai villaggi con le reti vuote. Simone Nascetti fotografa una realtà di sviluppo non sostenibile
(febbraio 2013)
Tag: 
Ambiente e salute nei Tg: vince l'allarmismo
L’analisi dell’attenzione dedicata dai Tg italiani ed europei ai temi ecologici e sanitari
Data: 
1 dicembre 2012
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | ... | > >> Pagina 1 di 6
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms