Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
astronomia
Record trovati: 7
Astronomia : Nuove scoperte, antiche verità
I risultati raggiunti dalla cosmologia forniscono informazioni che la rivelazione divina non dà, ma ripropongono domande che l’uomo si è posto da sempre. Un intreccio tra scienza e fede che invita a essere più contemplativi
Fascicolo: 
giugno-luglio 2012
Tag: 
Faith and the Cosmos

Ilia Delio

Nei secoli passati scienza e religione si sono spesso ignorate o, talvolta, apertamente scontrate. Negli ultimi anni però la tendenza pare subire un graduale cambiamento. La Chiesa si è resa conto che uno sviluppo degli studi teologici che non prendesse in considerazione i rapidi progressi scientifici in campi come l’ecologia o l’astronomia sarebbe stato deleterio. Sulla linea di Giovanni Paolo II, che aveva invitato a «purificare la religione da errore e superstizione», Benedetto XVI ha istituito, all’interno del Pontifico Consiglio della cultura un dipartimento dedicato al dialogo tra scienza e teologia. Allo stesso tempo negli Stati Uniti si stanno sviluppando nelle università numerosi corsi inerenti a questa tematica. America (USA) 4 April 2011.

http://www.americamagazine.org/content/article.cfm?article_id=12793

Tag: 
La missione dei numeri primi
Precursore di una serie di gesuiti matematici e astronomi che giungeranno nel Paese di mezzo, Matteo Ricci fece delle scienze esatte uno strumento per entrare più profondamente in sintonia con la cultura cinese
Fascicolo: 
ottobre 2010
Tag: 
Reading about the stars
John Rose S.I.

Jivan intervista George Coyne, gesuita che per 28 anni ha diretto l’osservatorio astronomico vaticano, ancora impegnato nello studio delle galassie di Seyfert. Padre Coyne spiega il significato dell’impegno della Compagnia in questo campo scientifico e il proprio lavoro di ricerca nel solco dell’insegnamento ignaziano. Jivan (India), September 2010, pp. 15-17.

www.jcsaonline.com/jivan.htm
Tag: 
Il cielo, terra di missione
Si è aperto ufficialmente il 15 gennaio l’«anno dell’astronomia», evento promosso dall’Unesco ma che vede la Chiesa cattolica (e i gesuiti in particolare) tra i protagonisti. Per un nuovo incontro tra scienza e fede
Fascicolo: 
febbraio 2009
Tag: 
India - Incontro di fedi dietro al telescopio
L'astronomia indiana ebbe un notevole impulso nel Settecento per opera del raja Sawai Jai Singh che radunò un folto gruppo di studiosi che provenivano da diverse tradizioni astronomiche. Tra di essi astronomi mussulmani e gesuiti europei. La spedizione del 1927 verso il Portogallo importò dall'Europa nuovi strumenti e tavole astronomiche ma non le nuove idee copernicane.
Fascicolo: 
ottobre 2006
Tag: 
Gesuiti - In missione nello spazio
Affidata alla Compagnia di Gesù dal 1906, la Specola vaticana, L'Osservatorio astronomico pontificio, ha oggi uno staff permanente di una ventina di studiosi che uniscono alla vocazione religiosa la professionalità scientifica. Non è un impegno da "astrologi del papa", ma uno stile di missione che mette la Chiesa in dialogo con la comunità scientifica internazionale.
Fascicolo: 
ottobre 2006
Tag: 
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms