Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
carestia
Record trovati: 4
Fame nera
Donne e bambini somali, sfollati a causa dei conflitti e dal 2011 vittime anche della carestia, sopravvivono grazie alle distribuzioni di aiuti alimentari. Il cibo - o la sua privazione - restano il segno più evidente delle sperequazioni del nostro Pianeta. Come raccontano le immagini di Riccardo Gangale
(gennaio 2013)
Tag: 
Corno d’Africa, cronaca di una carestia annunciata
Le carestie nel Corno d’Africa non possono essere attribuite solo al clima, ma anche a manovre speculative e alla vendita di appezzamenti di terreno a multinazionali o a Stati stranieri. Il commento di un operatore di una Ong.

Data: 
13 otobre 2011
Tag: 
Corno d’Africa, cronaca di una carestia annunciata
Le carestie nel Corno d’Africa non possono essere attribuite solo al clima, ma anche a manovre speculative della finanza mondiale o alla vendita di appezzamenti di terreno a multinazionali o a Stati stranieri
Fascicolo: 
ottobre 2011
Tag: 
"Io ci sono", per il Corno d'Africa
Registra un video di 10 secondi con il tuo telefonino o scatta una foto per dire "Io ci sono" e condividili con la Fondazione Magis. Un modo semplice ma efficace per sostenere la lotta contro la drammatica carestia nel Corno d'Africa. Clicca per vedere alcuni videomessaggi e avere tutte le info
Tag: 
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms