Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
chiesa cattolica
Record trovati: 290
Ieri l'ateismo di Stato, oggi il Papa: l'Albania aspetta Francesco
Domenica 21 settembre papa Francesco si recherà in Albania, per una visita lampo ma densa di significati. Il pontefice arriva in un Paese che in poco più di vent'anni è passato dalla chiusura totale al progetto di entrare nell'Unione Europea, dall'ateismo di Stato a un mosaico religioso all'insegna del pluralismo. Delle trasformazioni che hanno riguardato il Paese abbiamo parlato con due gesuiti: uno è in missione a Scutari da 14 anni, l'altro è l'unico gesuita di nazionalità albanese. (Nella foto, l'incontro fra Giovanni Paolo II e Madre Teresa, albanese, durante la visita del 1993)
Data: 
17/09/2014
Tag: 
Burundi, mistero dietro l’omicidio delle tre suore
Le indagini sull’efferato omicidio delle saveriane si sta indirizzando sull’ipotesi della rapina al convento, ma dalle stanze non è stato portato via nulla. Rimane quindi misterioso il movente che ha portato all’eliminazione di tre religiose che avevano dedicato la loro vita alla missione e alla crescita umana e professionale dei burundesi.

Data: 
09/09/2014
Tag: 
Synod working paper is boring and joyless
A document, "intended to provide an initial reference point" for the October Synod on the Family, was released on Thursday at the Vatican. The document acknowledges that "the primary task of the church is to proclaim the beauty of the vocation to love," but there is little beautiful or inspiring in this document.
Data: 
26/06/2014
Tag: 
Pope builds bridges of peace in the Holy Land
The visit of Pope Francis to the Holy Land was a smashing success as he showed the world that religion can be a force for peace and reconciliation rather than a cause of division and conflict. The scheduled events went smoothly and his unscheduled actions caught the imagination of the world.
Data: 
27/05/2014
Tag: 
Francesco e Bartholomeos a Gerusalemme, un abbraccio senza sorprese?
Alla vigilia del viaggio di papa Francesco in Giordania, Palestina e Israele (24-26 maggio), Daniel Attinger, monaco di Bose che ha vissuto per molti anni a Gerusalemme, riflette sui possibili risvolti ecumenici. Pur sgombrando il campo da facili entusiasmi e sollevando alcune obiezioni, tiene accesa una speranza...
Data: 
21/05/2014
Tag: 
The political future of religious progressives
In recent years, religious progressives have been the neglected stepsister compared to her big brother, the religious right. Big brother gets all the attention from the media, while little sister is ignored. She also goes around with a tin cup begging for nickels and dimes while big brother has lots of money to spend. Does little sister have future?
Data: 
2/05/2014
Tag: 
Nella Terrasanta di Turchia
Una nuova guida biblica della Turchia, per ripercorrere (anche a piedi) i passi dei primi cristiani. Ne parliamo con l’autore
Data: 
1 maggio 2014
Tag: 
John XXIII and John Paul II united in heaven
As everyone in the Catholic Church gets ready to celebrate the canonization of Popes John XXIII and John Paul II, I feel like a party pooper because I think canonizing popes is a dumb idea.
Data: 
25/04/2014
Tag: 
Anti-Semitism is not a thing of the past
The recent attacks at a Jewish community center and a nearby retirement community near Kansas City, Mo., remind us of the need to be constantly vigilant against the plague of anti-Semitism.
Data: 
23/04/2014
Tag: 
Tra le vittime tre gesuiti
Data: 
3 aprile 2014
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 1 di 29
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms