Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
corea del nord
Record trovati: 3
Le minacce di Pyongyang sopra la testa dei sudcoreani
Sirene di guerra dalla Corea del Nord: che si tratti di minacce infondate o di pericolo reale, il Sud è il Paese che corre i maggiori rischi nella nuova crisi. Da Seoul, a pochi chilometri dal confine, un gesuita che dirige un centro di ricerca sociale spiega che cosa i sudcoreani pensano della guerra e di una futura riunificazione.

Data: 
10 aprile 2013
Tag: 
Le due Coree, vicine e lontane
65 anni di divisione hanno creato un fossato in Corea, in passato una nazione omogenea. Il Sud capitalista ha benessere diffuso e stili di vita occidentali, mentre il Nord è diventato un Paese socialista, povero e nazionalista
Fascicolo: 
marzo 2011
Tag: 
Why we should aid "bizarre" North Korea
Duncan MacLaren

La Corea del Nord, il Paese più isolato del mondo, è sottomesso alla dittatura della famiglia Kim e del suo entourage militare completamente indifferenti alle sofferenze della popolazione e interessati solo a mantenere il potere, anche a costo di destabilizzare la regione, come si è visto con le minacce di corsa al nucleare e i recenti attacchi alla Corea del Sud. Ma non si può dimenticare la dignità delle persone, come osserva sulla rivista online dei gesuiti australiani Duncan MacLaren, che ha avuto una lunga esperienza nella Caritas internazionale. Può essere necessario dovere guadagnare la fiducia del regime per portare aiuto alle persone più abbandonate.  Eureka Street (Australia), November 25, 2010.

http://www.eurekastreet.com.au/article.aspx?aeid=24308



Tag: 
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms