Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
democrazia
Record trovati: 37
Rahul Gandhi, Narendra Modi e la corsa al potere in India

Chi sono i leader dei due partiti favoriti alle elezioni politiche indiane, che iniziano oggi, e che cosa ne pensano due autorevoli gesuiti del subcontinente.

 

Data: 
7 aprile 2014
Tag: 
Ucraina: la protesta pacifica di chi cerca l'Europa

Dal 21 novembre Kiev è tornata a essere scenario di manifestazioni di piazza: centinaia di migliaia di persone si oppongono in modo pacifico alla corruzione e alla svolta antieuropea del governo, che risponde con la forza. Un religioso che vive nel Paese analizza questo nuovo passaggio della democrazia ucraina.

Data: 
8 gennaio 2014
Tag: 
Il mondo celebra il ricordo di Mandela

Mentre il mondo rende omaggio a Nelson Mandela e il Sudafrica ricorda il suo "Padre fondatore", è tempo di analisi più approfondite sulla vicenda dell'ultimo gigante politico del XX secolo. Anthony Egan, gesuita sudafricano e docente di Storia, sulla rivista dei gesuiti America, mette in luce i meriti e le contraddizioni dell'uomo Madiba e getta uno sguardo sul Sudafrica di domani.

Data: 
11 dicembre 2013
Tag: 
Tunisia : I gelsomini tre anni dopo
Il 17 dicembre 2010, con la morte di Mohamed Bouazizi, prendono il via le Primavere arabe. Da allora il piccolo Paese mediterraneo vive una transizione complessa e contraddittoria. Popoli ne ha parlato con due esperti di politica nordafricana
Fascicolo: 
dicembre 2013
Tag: 
Mauro Magatti: "Quella lezione di Havel sul totalitarismo"

Rileggendo Il potere dei senza potere, ristampato nel 2013, «si ha la sensazione che Vaclav Havel stia parlando non di un mondo che non c'è più, ma esattamente di quello che stiamo vivendo». Dal nuovo numero di Popoli, online dal 1° ottobre, anticipiamo la rubrica «Sul comodino», firmata dal sociologo Mauro Magatti.

Data: 
26/9/2013
Tag: 
In Eritrea nasce un nuovo giornale (clandestino)
Oggi, 18 settembre, anniversario della legge che vieta a qualsiasi media non legati al regime di operare, un gruppo della resistenza contro Isayas Afeworki ha iniziato a pubblicare un periodico che verrà diffuso attraverso canali underground nel Paese dell'Africa Orientale (da anni ultimo nelle classifiche sulla libertà di stampa).

Data: 
18 settembre 2013
Tag: 
Kazakistan, l'amico scomodo
Il rimpatrio forzato della famiglia del principale oppositore politico kazako ha portato all’Italia il rischio di una crisi di governo e accuse di mancata tutela dei diritti umani. Il Kazakistan, anche se poco conosciuto, è diventato un Paese centrale negli equilibri energetici mondiali. La vicenda mostra che, ancora una volta, gli interessi economici prevalgono sui diritti civili.

Data: 
19 luglio 2013
Tag: 
Turchia, le mille anime della rivolta

Settimane di proteste di piazza a Istanbul e in molte città della Turchia hanno messo in discussione l’autoritarismo del governo «neo-ottomano». Una società civile nonviolenta chiede spazi per esprimere le proprie voci. Le testimonianze di un gesuita e un domenicano che vivono nel Paese.

Data: 
20 giugno 2013
Tag: 
Mandela, oltre l'icona
Protagonista della fine dell’apartheid e primo presidente nero del Sudafrica, Madiba (che in luglio compie 95 anni) è considerato un simbolo della lotta democratica. Nel Paese però la sua immagine sta iniziando a offuscarsi sotto il peso di una disuguaglianza diffusa e di una transizione mai completamente realizzata
Fascicolo: 
giugno-luglio 2013
Tag: 
Africa : La Rete cattura la politica
Nel continente, il Web sta conoscendo un forte sviluppo e i politici ne approfittano sia per creare e consolidare il consenso intorno a sé, sia per tenere sotto controllo gli oppositori. Tanto nei sistemi democratici quanto nei regimi dittatoriali
Fascicolo: 
dicembre 2012
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | ... | > >> Pagina 1 di 4
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms