Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
dialogo interreligioso
Record trovati: 221
Grazie padre Paolo
Intercedere, ovvero «mettersi in mezzo», è ciò che padre Paolo Dall’Oglio ha fatto nella sua vita. A lui va il nostro grazie, anche per la fedeltà con cui ha accompagnato il cammino di Popoli, che ora volge al termine
Data: 
6 novembre 2014
Tag: 
Turchia: "Una terrazza per parlare di vita" - Intervista a Claudio Monge
Il viaggio di papa Francesco in Turchia alla fine di novembre suscita grandi attese per ciò che rappresenta nel dialogo ecumenico e con il mondo islamico. Claudio Monge, teologo della comunità domenicana di Istanbul, ne illustra alcuni significati
Fascicolo: 
novembre 2014
Tag: 
Grazie Paolo
Intercedere, ovvero «mettersi in mezzo», è ciò che padre Paolo Dall’Oglio ha fatto nella sua vita. A lui va il nostro grazie, anche per la fedeltà con cui ha accompagnato il cammino di Popoli
Fascicolo: 
novembre 2014
Tag: 
Anversa: due mostre celebrano la vicinanza delle religioni


Pellegrinaggi ai luoghi sacri e testi della rivelazione accomunano le tre grandi religioni monoteiste: è il filo conduttore di due mostre inaugurate il 19 settembre nella città belga, nel quadro di una serie di eventi speciali dedicati alla pace e al dialogo.

Data: 
19/09/2014
Tag: 
"Essere prete nella Chiesa in dialogo": una lettera inedita di Paolo Dall'Oglio
Domenica 31 agosto ricorrono 30 anni dalla consacrazione al sacerdozio di Paolo Dall'Oglio (foto), gesuita italiano, collaboratore fisso di Popoli, rapito in Siria il 29 luglio 2013. Per fare memoria di questa ricorrenza, la famiglia ha deciso di rendere pubblica - attraverso il nostro sito - ampi stralci di una lettera inedita che padre Paolo scrisse in occasione della sua ordinazione diaconale, avvenuta un anno prima.

Data: 
30/08/2014
Tag: 
"Noi, monaci per il dialogo nel caos iracheno"

Un monaco della comunità di Sulaymaniyah, nata dall'esperienza siriana di Deir Mar Musa, racconta le incertezze che vivono oggi i cristiani in Iraq e l'impegno per la convivenza.

Data: 
15 luglio 2014
Tag: 
Siria, il dialogo in tempo di guerra: una testimonianza da Mar Musa
In occasione di un concerto di solidarietà organizzato da Popoli e svoltosi a Milano domenica 8 giugno, la comunità del Monastero di Deir Mar Musa, in Siria, ha inviato una lettera. Una straordinaria testimonianza su ciò che significa vivere consacrati al dialogo interreligioso, anche in tempo di guerra.

Data: 
09/06/2014
Tag: 
Teologia nel Golfo
Insegnare teologia cristiana all’università in una petromonarchia: è il compito di un gesuita islamologo che si confronta con le dinamiche tutt’altro che scontate di un emirato in pieno boom
Fascicolo: 
giugno-luglio 2014
Tag: 
Pope builds bridges of peace in the Holy Land
The visit of Pope Francis to the Holy Land was a smashing success as he showed the world that religion can be a force for peace and reconciliation rather than a cause of division and conflict. The scheduled events went smoothly and his unscheduled actions caught the imagination of the world.
Data: 
27/05/2014
Tag: 
Four goals of papal visit to Holy Land
Pope Francis' three-day visit to the Holy Land beginning May 24 will be full of opportunities and challenges. On one level, like any pilgrim, he comes to pray in the Holy Land where Jesus walked and lived. But as leader of the Catholic community, he also has four goals that go beyond those of a typical pilgrim.
Data: 
23/05/2014
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 1 di 23
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms