Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
libano
Record trovati: 18
Un graffito per la pace
Beirut e i suoi simboli raccontati da una giornalista italiana che ha scelto la capitale libanese come sua casa
Data: 
1 febbraio 2014
Tag: 
Libano : Promessi sposi
Il primo matrimonio civile riconosciuto in un Paese arabo nasce dalla volontà di due fidanzati, membri di comunità religiose diverse, e da un escamotage burocratico. Aprendo la strada a un nuovo equilibrio tra laicità dello Stato e libertà religiosa
Fascicolo: 
dicembre 2013
Tag: 
Libano-Siria : Destini incrociati
Il Paese dei cedri è lo specchio della possibile convivenza multireligiosa del Medio Oriente di domani. Perché la tenuta o il fallimento di questo modello hanno un significato per tutti gli arabi cristiani. Ma, intanto, l’afflusso di oltre 600mila rifugiati siriani costituisce una vera emergenza umanitaria
Fascicolo: 
novembre 2013
Tag: 
Tornare a scuola in Siria
Un terzo della popolazione siriana è sfollata all’interno del Paese o fuggita all’estero: è questo il risultato di due anni e mezzo di conflitto. Un'operatrice del Jrs (Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati), che ha dovuto abbandonare Damasco e riparare a Beirut, racconta com'è la vita quotidiana dei bambini siriani.

Data: 
6 settembre 2013
Tag: 
La carità al fronte
«Tutte le intifade palestinesi non hanno provocato tanti morti quanto la guerra in Siria», ricorda il responsabile di Caritas italiana in Medio oriente
Data: 
1 giugno 2013
Tag: 
Libano: il rebus delle elezioni
Le elezioni previste per giugno saranno quasi certamente rimandate: la politica libanese vive in continua tensione per la sua frammentazione partitica e religiosa, che si riflette sull’informazione elettorale
Data: 
1 maggio 2013
Tag: 
Il modello libanese per le primavere arabe: la proposta di Frangieh
Sarà in libreria dal 18 dicembre Il giorno dopo la primavera (Mesogea), un colloquio tra Riccardo Cristiano, giornalista Rai ed esperto di Medio Oriente, e Samir Frangieh, uno dei più autorevoli intellettuali arabi. Anticipiamo la prefazione di Andrea Riccardi, ministro dell’Integrazione e Cooperazione internazionale.

Data: 
7 dicembre 2012
Tag: 
Libano: verso stragi o riscatto?
Dopo il più grave attentato politico degli ultimi anni, l'omicidio del capo dell'intelligence libanese, avvenuto venerdì 19 ottobre, Beirut è teatro di reazioni violente, ma anche di manifestazioni pacifiche di chi vuole un Paese libero dal contagio della guerra civile siriana.

Data: 
22 ottobre 2012
Tag: 
Libano : Il riparo insicuro
Il piccolo vicino della Siria, specchio fragile delle tensioni politiche e religiose mediorientali, sta accogliendo decine di migliaia di rifugiati. Con gravi rischi per i suoi equilibri
Fascicolo: 
ottobre 2012
Tag: 
«Il Libano è un messaggio di libertà, il papa ci aiuterà a difenderlo»
Dal 14 al 16 settembre Benedetto XVI si recherà a Beirut, una visita delicata per la situazione interna libanese e per la vicina tragedia siriana. Salim Daccache, gesuita e neorettore della Usj di Beirut, la più grande Università cattolica nel mondo arabo, descrive le aspettative nel Paese mediorientale.

Data: 
12 settembre 2012
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | ... | > >> Pagina 1 di 2
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms