Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
mediterraneo
Record trovati: 11
Addio a Mare Nostrum, vince l'indifferenza
Con l’operazione Mare Nostrum, varata dal governo Letta dopo la tragedia dell’ottobre 2013 a Lampedusa, il nostro Paese aveva dato un segnale di impegno umanitario senza precedenti. Ora è cambiato il clima politico e l'operazione volge al termine. Ma se i richiedenti asilo non partiranno via mare, non vivranno per questo più sicuri: saranno piuttosto alla mercé dei loro persecutori, ma lontano dai nostri occhi. Il commento del nostro opinionista Maurizio Ambrosini (foto R. Vinci)
Data: 
31/10/2014
Tag: 
Da Mare nostrum a Frontex Plus: l'allarme delle associazioni
Una sconfitta per il diritto di asilo, un arretramento della coscienza democratica europea: sono duri i giudizi di alcune associazioni che lavorano con migranti e richiedenti asilo, dopo il vertice che ha dato il via libera allo smantellamento dell'operazione Mare nostrum a favore di un (apparente) potenziamento di Frontex. 

Data: 
29/08/2014
Tag: 
A bordo di Mare Nostrum
Mentre il 2014 segna il record di migranti che cercano di entrare in Europa attraverso il Mediterraneo, siamo saliti su una nave dell’operazione organizzata dal governo italiano, per incontrare storie e volti delle persone recuperate dai militari, spesso in condizioni disperate. Pubblichiamo una parte del servizio che esce sul nuovo numero di Popoli.
Data: 
10/06/2014
Tag: 
Meglio rischiare che rimanere
Eritrei e siriani: le vittime dei due tragici naufragi di ottobre fuggono da situazioni disastrose. Servono corridoi umanitari, per la loro sicurezza e contro i trafficanti
Data: 
1 novembre 2013
Tag: 
Siria, migranti e rifugiati: la voce dei gesuiti europei

I Superiori provinciali della Compagnia di Gesù di Europa e Medio Oriente, durante il loro incontro annuale (17-23 ottobre 2013), hanno approvato due dichiarazioni: la prima, insieme con i Provinciali dell’Africa e Madagascar, sulle condizioni dei migranti e dei rifugiati che tentano di raggiungere l'Europa; la seconda sulla tragedia in Siria.

Data: 
25 ottobre 2013
Tag: 
La "straordinaria" politica estera nei media italiani
Le notizie di politica estera che escono dalla dimensione tragica o sensazionalistica non interessano Tv e giornali, eppure nch’esse ci riguardano nel mondo che cambia

Data: 
1 giugno 2013
Tag: 
2013. Mediterraneo a fumetti
Data: 
2013
Tag: 
Aweis, l'uomo che ha vinto tre volte
La storia di un somalo rifugiato in Italia e delle sue battaglie contro la violenza in patria, per la libertà attraverso il deserto e contro la burocrazia, per ritrovare i figli
Data: 
1 maggio 2013
Tag: 
"Mare deserto": il documentario che accusa la Nato
Un documentario della Radiotelevisione svizzera ha gettato luce su una tragedia dell'immigrazione. Nel marzo 2011, un gommone con 72 migranti fu avvistato da un elicottero militare ma lasciato senza soccorsi. Risultato: 63 morti.

Data: 
19 marzo 2012
Tag: 
Quelli che non arrivano
Data: 
16 dicembre 2010
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | ... | > >> Pagina 1 di 2
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms