Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
tradizioni
Record trovati: 9
Cibo&fede : Integratori alimentari
Le leggi religiose islamica ed ebraica vietano di consumare alcuni cibi. Queste limitazioni si sono trasformate, attraverso protocolli di certificazione, in un veicolo di integrazione e conoscenza reciproca. E in uno strumento per aziende in cerca di nuovi mercati. Anche in Italia
Fascicolo: 
marzo 2014
Tag: 
L’oro dei maya
Pochi alimenti al mondo hanno un significato simbolico e identitario per un popolo come il mais, al centro della cultura maya nel passato glorioso e nei secoli di oppressione. Gianni Vecchiato ha esplorato con la sua macchina fotografica il senso profondo di questo legame
(febbraio 2014)
Tag: 
Fine del mondo o di un mondo? La "profezia" maya vista dai maya, di ieri e di oggi
Pochi ci credono veramente, ma tutti ne parlano: per venerdì 21 dicembre un'antica profezia maya prevederebbe la fine del mondo. Ma cosa c'è di autentico e quanto di "gonfiato" dai media e dalla superstizione?

Data: 
19 dicembre 2012
Tag: 
La "profezia" Maya: catastrofe o rinascita?
Tra i preparativi per il menù del Natale e la ricerca degli ultimi regali, il pensiero fa capolino: “E se avessero ragione i Maya? Se il mondo finisse il 21 dicembre”?
Data: 
© FCSF – Popoli, 15 dicembre 2012
Tag: 
Mirando oltre il bersaglio

Legate a feste scintoiste, si rinnovano in Giappone le tradizioni del kyudu, tiri con l’arco a cavallo eseguiti da «moderni samurai». Le foto di Androniki Christodoulou ritraggono gli arcieri di Yabusame
(giugno-luglio 2012)

Tag: 
Il torneo dei cavalieri
Competizione dura dalle origini antiche, il buzkashi è molto amato in Afghanistan, dove è considerato un simbolo nazionale. Le foto di Franz-Michael Mellbin descrivono l’intensità di una competizione che è anche metafora delle lotte del Paese
(marzo 2012)
Tag: 
Velate trasparenze
Le mogli di alcuni miei amici musulmani di Verona portano il velo (o foulard) islamico, ma non il niqab integrale. Tuttavia rivendicano l’uguale legittimità dell’interpretazione delle fonti che richiede di coprire il volto.
Data: 
© FCSF – Popoli, 1 ottobre 2010
Tag: 
Tejidos de historia y vida: valorar la tradición indígena
Angélica Rojas Cortés

Quali difficoltà presenta, nella società messicana contemporanea, il parlare di tradizione e tradizionalismo in relazione alle culture indigene? Il discorso sembra comunemente svilupparsi attorno a due posizioni antitetiche: da un lato un'idealizzazione della tradizione, percepita come portatrice di valori identitari da proteggere e conservare; dall'altro una sua visione negativa, che la descrive come anacronistico residuo di una cultura superata, di ostacolo alla modernità. Ma tradizione e modernità sono in contrapposizione tra loro solo all'interno di una visione statica delle tradizioni. Mirada (Messico), vol. 8, n. 31, enero-marzo 2010, pp. 12-19.
Tag: 
Festa, feste, culture
La festa - a cui quest’anno Popoli dedica i reportage fotografici nella sezione Pics - è una sfida agli effetti omologanti e «agglutinanti» del processo di globalizzazione in atto in molti ambiti. La festa esprime la creatività antica e nuova di un gruppo
Fascicolo: 
gennaio 2009
Tag: 
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms