Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
turismo
Record trovati: 21
Perù: Sciamani o imprenditori?
Il turismo sciamanico nell’Amazzonia peruviana è diventato da qualche decennio una vera industria e una moda che ha coinvolto i Paesi occidentali: complice il successo di una sostanza allucinogena, l’ayahuasca. Con molti punti di domanda sull’autenticità di questo fenomeno
Fascicolo: 
novembre 2014
Tag: 
Brasile : Un calcio allo sfruttamento
In occasione del sorteggio dei gironi dei Mondiali, il 6 dicembre, sarà lanciata una campagna contro lo sfruttamento sessuale nel Paese sudamericano. Ne abbiamo parlato con il principale promotore, un sindacalista brasiliano che un giorno ha scoperto il problema «grazie» ad alcuni turisti italiani
Fascicolo: 
dicembre 2013
Tag: 
Egitto, il turismo vittima delle rivolte
L’instabilità politica, gli scontri nelle città, le incognite sul futuro sono fattori che hanno contribuito a mettere in ginocchio un’industria dalla quale, nel 2010, dipendeva il 14% del Pil . Il comparto riuscirà a riprendersi? Popoli.info ne ha parlato con alcuni operatori del settore.

Data: 
3 febbraio 2012
Tag: 
Il sociologo: "Un modello turistico superato"
Data: 
3 febbraio 2012
Tag: 
Quando si parte verso luoghi comuni
Spot e dépliant ci presentano un’immagine del Sud del mondo stereotipata. E nemmeno il cosiddetto turismo «responsabile» è al riparo da ambiguità. Un promemoria per partire con la mente più libera.

Data: 
5 agosto 2011
Tag: 
Turismo : Quando si parte verso luoghi comuni
Spot e dépliant di agenzia ci presentano un’immagine del Sud del mondo stereotipata, spesso incentrata su un esotismo artificiale. E nemmeno il cosiddetto turismo «responsabile» è al riparo da qualche ambiguità. Ecco un piccolo promemoria per partire con la mente più libera
Fascicolo: 
agosto-settembre 2011
Tag: 
Il nuovo che vacanza
Sono a fianco a noi al lavoro, a scuola o sui mezzi pubblici. Ma cosa fanno durante le ferie gli immigrati? La maggioranza torna nei Paesi di origine, ma cresce la fetta di chi rimane in Italia e inizia a viaggiare...

Data: 
28 luglio 2011
Tag: 
Pakistan : Ottomila metri sulle spalle
Un alpinista himalayano fa sempre il primo passo sulle spalle di un portatore. Chi raggiunge le vette più alte del pianeta non arriverebbe nemmeno al campo base se non ci fossero dozzine di uomini che trasportano carichi di 25 chili. Reportage dal Karakorum, sullo stretto crinale tra sviluppo e sfruttamento
Fascicolo: 
marzo 2011
Tag: 
Volare low cost
Non sono una sostenitrice entusiasta delle teorie di Latouche. Almeno, non per quella parte che riguarda i «cosiddetti» Paesi emergenti o in via di sviluppo. L’idea che l’unica possibilità per gli africani sia quella di «uscire dallo sviluppo» mi pare un po’ troppo utopica e, forse, snob. Dimentica, quantomeno, che il continente africano continua ad avere bisogno di cibo, acqua, scuole, salute, strade. Solo, non ha bisogno di nuovo colonialismo e di nuovi colonialisti. (...)

Data: 
23 dicembre 2010
Tag: 
Le schiave della notte
Nel panorama dello sfruttamento sessuale nel Sud-est asiatico, la Cambogia presenta una situazione molto grave per le condizioni sociali ed economiche in cui versano migliaia di ragazze. Un operatore umanitario ha raccolto le loro storie
Fascicolo: 
aprile 2010
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | ... | > >> Pagina 1 di 3
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms