Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
ungheria
Record trovati: 5
Ungheria, il governo chiude la radio "dissidente"
Il governo ungherese ha tolto le frequenze alla più seguita radio di opposizione del Paese, Klubrádió. È la prima vittima di una stretta sui media decisa dal premier Viktor Orbán. Poche settimane fa Popoli aveva intervistato alcune "voci" della radio.

Data: 
22 dicembre 2011
Tag: 
Ungheria : Le corvées dei rom
In alcuni villaggi ungheresi abitati in maggioranza da rom, i disoccupati sono obbligati a svolgere lavori socialmente utili ma sottopagati. È solo uno degli effetti dell’attuale clima politico magiaro, caratterizzato da tendenze xenofobe.
Fascicolo: 
dicembre 2011
Tag: 
Danubio frontiera calda
In Slovacchia vive una consistente minoranza ungherese, eredità della complessa storia mitteleuropea. Mentre i governi cavalcano risentimenti, la gente sembra meglio interpretare lo spirito europeo di avvicinamenti. Leggi l'articolo apparso sul numero di Popoli dell'aprile 2010.

Data: 
15 luglio 2011
Tag: 
Ungheria: piace la costituzione della discordia
La nuova legge fondamentale ha ricevuto un ampio sostegno popolare, come spiegano alcune fonti dei gesuiti. Ma intorno al senso di appartenenza nazionale e al futuro delle minoranze restano alcune domande.

Data: 
15 luglio 2011
Tag: 
Danubio frontiera calda
In Slovacchia vive una consistente minoranza ungherese, eredità della complessa storia mitteleuropea. Mentre i governi cavalcano risentimenti, la gente sembra meglio interpretare lo spirito europeo di avvicinamento
Fascicolo: 
aprile 2010
Tag: 
© Popoli. Tutti i diritti riservati
powered by EasyNETcms