Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Ambiente e territorio - Ecologia
Record trovati: 46
Giappone, una scossa lunga un anno
In Giappone i terremoti sono all’ordine del giorno. Ma il disastro nucleare di Fukushima, causato dal sisma dell’11 marzo 2011, e le evidenti responsabilità umane hanno minato la fiducia nelle istituzioni e nella scienza.

Data: 
1 marzo 2012
Tag: 
“No hay pescado en el río”: reportaje desde la Amazonia ecuatoriana

El jesuita Fernando López, juntos a tres compañeras del “equipo itinerante”, está visitando la Amazonia ecuatoriana, dandose cuenta de los graves daños al medioambiente producidos desde deforestación, derrames petroleros y lluvias ácidas.

Data: 
27 gennaio 2012
Tag: 
Etiopia : Energia pulita?
Aiutato da Cina e Italia, il governo di Addis Abeba sta investendo ingenti capitali nello sviluppo del settore idroelettrico, considerato come una leva per promuovere lo sviluppo e dare al Paese un ruolo di potenza regionale. A discapito di ambiente, minoranze etniche e norme internazionali.
Fascicolo: 
gennaio 2012
Tag: 
L'eredità tossica di Bhopal
Il 2 dicembre 1984 la città indiana visse l’incubo di uno dei più gravi disastri industriali della storia. Oggi si vuole trasformare la fabbrica della morte in un memoriale, perché non solo i sopravvissuti ricordino il prezzo dello sviluppo
Fascicolo: 
dicembre 2011
Tag: 
Vandana Shiva: "Salviamo sementi e coltivazioni tradizionali"
Fisica ed economista, Vandana Shiva dirige il Centro per la scienza, tecnologia e politica delle risorse naturali di Dehra Dun, in India. È tra i massimi esperti di ecologia sociale. In questi giorni è in Italia, per partecipare a una serie di iniziative. Popoli l’ha intervistata.

Data: 
29 novembre 2011
Tag: 
Sud-Est asiatico: i gesuiti lanciano i voli responsabili
I gesuiti dell’Asia orientale e del Pacifico lanciano il progetto Flights for Forests («Voli per le foreste»), che intende ridurre le emissioni di diossido di carbonio per limitare l’impatto dei voli.

Data: 
27 settembre 2011
Tag: 
"Ricomporre un mondo frantumato": l'impegno dei gesuiti per l'ambiente
Il Superiore generale dei gesuiti ha inviato una lettera ai confratelli sui temi ecologici, a dimostrazione di come la sfida per costruire un ambiente “giusto” sia centrale nell’impegno della Chiesa. La lettera fa da introduzione a un documento preparato da una task force di gesuiti e collaboratori laici

Data: 
20 settembre 2011
Tag: 
The virtuous circle of Gillard’s climate tax

Lin Hatfield Dodds


L’Australia - uno dei Paesi al mondo con le più alte emissioni procapite di diossido di carbonio e il primo esportatore di carbone - ha lanciato a metà luglio un pacchetto di riforme per la riduzione dei gas serra. Il governo di Julia Gillard ha così dimostrato di avere l’energia per affrontare un tema complesso, pur essendo un esecutivo di minoranza.
Il sito dei gesuiti australiani Eurekastreet.com.au analizza in senso positivo la sterzata ecologista del Paese, parlando di «circolo virtuoso» che è stato messo in moto, perché si prevede la creazione di posti di lavoro con il passaggio alle energie pulite, mentre i costi delle transizione non graveranno sulle fasce più deboli della popolazione. Eureka Street (Australia), July 10, 2011.


http://www.eurekastreet.com.au/article.aspx?aeid=27165

 

Tag: 
Dopo Fukushima, quale sviluppo?
Alcune risorse si stanno esaurendo. I rifiuti si stanno accumulando. Le concentrazioni di anidride carbonica stanno provocando cambiamenti climatici. Verso quali stili di vita dobbiamo andare? Quanta energia e per chi dobbiamo produrre? La premessa per porre un limite alla crescita è un nuovo stile di vita sobrio e parsimonioso, che non significa ritorno alla candela o alla morte per tetano, ma capacità di liberarci dalla schiavitù dell’eccesso che caratterizza la nostra vita
Fascicolo: 
maggio 2011
Tag: 
Per un nuovo clima, Cancún non basta
Le opinioni convergenti della comunità scientifica sul cambiamento climatico provocato dall’uomo ricevono sempre più conferme nella realtà vissuta da milioni di persone, che già ne subiscono le conseguenze
Fascicolo: 
febbraio 2011
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | ... | > >> Pagina 2 di 5