Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
diritto
Record trovati: 10
Cittadinanza : Perché è ora di cambiare
La normativa italiana sulla concessione della cittadinanza è tra le più restrittive in Europa, prevede una procedura discrezionale e non incentiva l’integrazione. Mentre in Parlamento si discute da anni senza decidere, cerchiamo di capire cosa succede negli altri principali Paesi Ue
Fascicolo: 
agosto-settembre 2013
Nasrin Sotoudeh
«Ho avuto l’onore di difendere i bambini del mio Paese. Punire i minori è assolutamente proibito, e lo è ancora di più per accuse politiche rivolte ai genitori. Molte donne detenute con me hanno famigliari perseguitati»
Fascicolo: 
agosto-settembre 2013
In Europa la famiglia è monogamica, però...
Data: 
2 gennaio 2013
Tag: 
Secondo il codice penale italiano è reato
Data: 
2 gennaio 2013
Tag: 
Non solo Taylor. Quando la giustizia internazionale funziona
La condanna dell’ex capo di Stato liberiano è la punta dell’iceberg di un lavoro complesso svolto dai tribunali internazionali speciali e dal tribunale penale internazionale. Ecco un quadro completo della situazione.

Data: 
27 aprile 2012
Tag: 
"Gli Usa più vicini alla Corte penale internazionale"
Gli Usa sono meno ostili di un tempo al Tribunale dell’Aja. Tanto è vero che in Consiglio di Sicurezza hanno votato a favore della giurisdizione anche sui crimini commessi in Libia. Parola di Silvana Arbia, magistrato italiano e cancelliere capo della Corte.

Data: 
16 novembre 2011
Tag: 
Divorzio alla maltese
La maggioranza dei maltesi si è detta favorevole al divorzio. Ma nella campagna referendaria sarebbe stato meglio se, invece di suscitare paure, si fosse messo meglio in luce ciò che di bene c’è nel matrimonio
Fascicolo: 
ottobre 2011
Tag: 
Pacchetto sicurezza, un anno dopo
In parte inapplicabile, in parte inutilmente vessatoria, molto efficace nel creare paura tra gli stranieri: a dodici mesi dall’entrata in vigore di una legge contestata, l’unica vera sicurezza è la bocciatura da parte della società civile e degli stessi immigrati.
Fascicolo: 
ago-set 2010
Tag: 
Bosnia, passaporto per dove?
Le nuove norme che dalla fine di dicembre facilitano la circolazione tra alcuni Paesi della ex Iugoslavia e l’Unione europea mettono ancora più in luce le contraddizioni della Bosnia, tuttora divisa al suo interno. Anche se Sarajevo mostra un altro volto
Fascicolo: 
gennaio 2010
Tag: 
Création, écologie et justice générationnelle
Evariste Kabemba Nzengu

L’uomo e la natura sono una creazione di Dio che li ha concepiti con un destino comune in una prospettiva escatologica. La natura, quindi, pur essendo al servizio dell’uomo, va rispettata e preservata non solo come patrimonio per le generazioni future, ma in quanto dono di Dio. Questa visione teologica non va disgiunta da un’azione di «giustizia ecologica». In questo senso, l’A. propone di creare un Tribunale internazionale dell’ambiente che persegua chi distrugge l’ecosistema e faccia rispettare norme internazionali per tutelare la natura. Telema (R.D.Congo), n. 2, juillet-décembre 2009, pp. 63-81.

Tag: