Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
religioni
Record trovati: 112
Dialogo sotto la tenda

Un luogo in cui rappresentanti delle varie religioni presenti a Milano, semplici fedeli e anche persone non credenti possano incontrarsi e sostare in silenzio per riflettere e pregare.

Data: 
22 settembre 2010
Tag: 
Dialogo, i gesuiti cambiano squadra
Al posto di un unico Segretario per il dialogo ecumenico e interreligioso, dal maggio scorso il Padre Generale ha nominato un’équipe di diversi gesuiti, ciascuno esperto in una corrente o tradizione religiosa (comprese le religioni indigene di Americhe e Africa). Per dare al dialogo nuovo slancio
Fascicolo: 
ago-set 2010
Tag: 
Bombe e missione
La missione gesuita a Lahore rivela il senso dello stare «sulla frontiera», specialmente nell’attuale clima di violenza. Attraverso istruzione, catechesi e dialogo con i musulmani si è radicata una presenza vicina al traguardo dei 50 anni
Fascicolo: 
ago-set 2010
Tag: 
La Rete e la ricerca di Dio
Essere «in Rete» è un modo di abitare il mondo e di organizzarlo. La sfida della Chiesa non deve essere quella di come «usare» bene la Rete, come spesso si crede, ma come «vivere» bene al tempo della Rete
Fascicolo: 
giu-lug 2010
Tag: 
Dialogo, la ricetta dei Focolari
Seguendo intuizioni anticipatrici del Concilio, Chiara Lubich e il movimento da lei fondato hanno avviato in tutto il mondo esperienze di incontro con altre religioni. Che non cessano di dare frutti di fratellanza
Fascicolo: 
giu-lug 2010
Tag: 
Homo islamicus, realtà e stereotipo
Nell’esperienza migratoria la propria appartenenza originaria, anche religiosa, può fungere da sostegno spirituale e morale, da criterio guida nella vita quotidiana, da elemento di riconoscimento con la propria gente. Questo richiede a tutti, autoctoni e alloctoni, una mediazione continua
Fascicolo: 
marzo 2010
Bioetica e dialogo interreligioso
I passi avanti compiuti dalla ricerca scientifica pongono interrogativi etici nei vari ambiti della vita umana, dal suo inizio alla sua fine. Quali sono le risposte delle varie religioni e in che modo temi così delicati possono diventare terreno di confronto e di incontro?
Fascicolo: 
marzo 2010
Tag: 
Chrétiens en Algerie
Jacques Berset

I primi cristiani arrivarono in Algeria nel II secolo e offrirono una testimonianza di grande valore, prima con il sacrificio di numerosi martiri, poi attraverso l’opera di sant’Agostino di Ippona. La diffusione dell’islam nel Maghreb nel 647 provocò però un graduale ridimensionamento della presenza cristiana che tornò ad assumere una certa consistenza solo in epoca coloniale. A 50 anni dall’indipendenza dalla Francia quale ruolo riveste oggi la Chiesa cattolica in Algeria? Qual è il suo rapporto con l’islam? Come testimonia il Vangelo in una terra insanguinata dal fondamentalismo? Choisir ha posto queste domande a mons. Ghaleb Bader, primo vescovo arabo di Algeri dal 1838. Choisir (Svizzera), n. 602, febbraio 2010, pp. 18-23.

www.choisir.ch

Tag: 
Nuovo ossigeno per il polmone spirituale
L’Assemblea speciale dei vescovi africani ha sottolineato la necessità di un nuovo dialogo con le Chiese cristiane non cattoliche, l’islam e le religioni tradizionali. Perché solo l’ascolto reciproco permetterà al continente di superare difficoltà e divisioni secolari.
Fascicolo: 
gennaio 2010
Tag: 
Terra malata, l'ossigeno della fede
Religioni ed ecologia: mentre si intensifica il dibattito sulla salvaguardia dell’ambiente - un tema che interpella tutti i credenti - si aprono nuovi spazi di incontro tra le fedi per proporre una concezione condivisa di natura. Anche i gesuiti nel mondo mettono in rete le loro iniziative e approfondiscono questo aspetto della missione
Fascicolo: 
dicembre 2009
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 7 di 12