Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Articolo
Farmaci in divieto di accesso
Tubercolosi, malaria, Hiv/Aids: malattie che possono essere limitate o curate grazie ai progressi della ricerca in campo farmaceutico. Ma solo in Occidente, perché nei Paesi in via di sviluppo le terapie costano troppo. A incidere sul prezzo sono soprattutto i brevetti, che garantiscono il diritto esclusivo di produzione di un farmaco all'azienda che lo ha messo a punto. Le regole commerciali si scontrano con le emergenze sanitarie globali e con il diritto fondamentale a essere curati? Popoli ha discusso di questi temi con l'esponente di una Ong impegnata nel Sud del mondo e il manager di un'azienda farmaceutica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE