Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Articolo
Messico, un fallimento di nome Fox
Vicente Fox termina i suoi sei anni di presidenza con risultati economici insoddisfacenti e senza significativi passi avanti su temi cruciali come corruzione, narcotraffico, diritti umani. Il 2 luglio si contenderanno la sua poltrone tre candidati: in testa nei sonadggi il candidato della sinistra, Manuel Lopez Obrador. Ma, a sorpresa, dal Chiapas arriva per lui la bocciatura del subcomandante Marcos.
Fascicolo: 
giugno-luglio 2006

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE