Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Articolo
T'ai Chi Ch'uan e preghiera cristiana
Da tecnica di combattimento a pratica psicofisica, dalle radici nella psiche e nella religione cinesi all'incontro con il cristianesimo, l'antico "pugilato" cinese diventa un mezzo per ritrovare un equilibrio energetico e insieme uno strumento di crescita spirituale, che passa dalla conoscenza profonda di sé e dall'armonia con quanto ci circonda
Fascicolo: 
maggio 2006

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE