Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Articolo
Un gesuita per la "Grande Buenos Aires"
Jorge Mario Bergoglio, sessantaquattrenne arcivescovo di Buenos Aires, é il nuovo primate ecclesiastico nominato cardinale nel febbraio del 2001 da Giovanni Paolo II. La linea sociale da lui seguita consiste nel difendere i principi della dignitè umana e della giustizia che hanno il loro fondamento in Dio. Propone due condizioni per superare la crisi economica che attraversa il Paese: l'uomo sia al centro di tutti gli sforzi economici ed il comportamento sia sempre etico e trasparente.
Fascicolo: 
mag 2001

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE