Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Articolo
Verso una nuova primavera
La fine del secondo millennio coincide con quella di un intero periodo storico. La "modernità" lascia il passo al "postmoderno", l'era industriale all'era tecnologica. Viviamo, cioè, uno di quei passaggi quando muore un'epoca e ne nasce un'altra, sia nella storia del mondo, sia nella vita della Chiesa. Queste transizioni sono sempre contraddittorie, perché il vecchio non è ancora del tutto scomparso e il nuovo non è ancora completamente emerso. Così, le generazioni che le vivono sono in preda a sentimenti contrastanti: di smarrimento, perché vengono meno le vecchie sicurezze; di speranza, perché si aprono orizzonti nuovi.
Fascicolo: 
gennaio 2000