Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Chiesa cattolica - Teologia
Record trovati: 14
Création, écologie et justice générationnelle
Evariste Kabemba Nzengu

L’uomo e la natura sono una creazione di Dio che li ha concepiti con un destino comune in una prospettiva escatologica. La natura, quindi, pur essendo al servizio dell’uomo, va rispettata e preservata non solo come patrimonio per le generazioni future, ma in quanto dono di Dio. Questa visione teologica non va disgiunta da un’azione di «giustizia ecologica». In questo senso, l’A. propone di creare un Tribunale internazionale dell’ambiente che persegua chi distrugge l’ecosistema e faccia rispettare norme internazionali per tutelare la natura. Telema (R.D.Congo), n. 2, juillet-décembre 2009, pp. 63-81.

Tag: 
Ecclesia of Women in Asia (Ewa IV). Practising Peace: Towards an Asian feminist Theology of Liberation
Lobo-Gajiwala Astrid

Dal 26 al 29 agosto 2009 si è tenuto a Hua Hin, in Thailandia, il quarto Congresso dell’Association of Catholic Women Theologians in Asia (Ewa). L’A. ha partecipato al meeting e ricostruisce in questo articolo il clima e i contenuti dei quattro giorni di incontri in cui 32 donne si sono date appuntamento per ascoltare, condividere, riflettere, pregare sul tema della pace. Vidyajyoti Journal of Theological Reflection (India), vol. 73, n. 12, December 2009, pp. 33-38.

Tag: 
Martirio e liberazione
16 novembre 1989: uno «squadrone della morte» uccide sei gesuiti dell’Università della capitale (con loro, una collaboratrice e la figlia). Chi erano questi uomini e perché facevano tanta paura? Lo spiegano l’Autore di un libro appena pubblicato e il teologo che sopravvisse all’attentato
Fascicolo: 
novembre 2009
Tag: 
La voz de la mujer en la teología
Felisa Eizondo

L'autrice, docente di Antropologia teologica presso l’Istituto superiore di pastorale di Madrid, osserva come nel corso degli ultimi vent’anni la voce femminile si sia fatta sempre più presente nelle riflessioni e nei dibattiti teologici ed esegetici. Pur rilevando ancora una notevole sproporzione tra il numero di studentesse di teologia e quelle che arrivano alla docenza, l’A. rileva come l’approccio femminile, con la propria ricchezza di esperienze e sensibilità, abbia introdotto una qualità nuova al dibattito teologico. Mirada (Messico), vol. 7, n. 28, junio-agosto 2009, pp. 18-25.
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | ... | > >> Pagina 2 di 2