Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Economia - Lavoro
Record trovati: 38
La tragedia di Prato e il "modello" Bangladesh
Data: 
5 dicembre 2013
Tag: 
Bolivia : Lucidare stanca
Con il volto coperto da un passamontagna, indossato più per la vergogna che per il freddo, le mani sporche di grasso e lo sguardo sempre chino: viaggio nel mondo sommerso dei tremila lustrascarpe che lavorano a La Paz. I quali ora, però, provano ad alzare la testa, anche grazie a un giornale di strada
Fascicolo: 
dicembre 2013
Tag: 
I frutti della terra (santa)
Non è semplice per i contadini palestinesi delle zone occupate coltivare e commerciare i loro prodotti. Le immagini di Aldo Pavan raccontano alcune esperienze di agricoltura e commercio equo e solidale che ridanno dignità alle persone
Fascicolo: 
dicembre 2013
Bangladesh : Compresi nel prezzo
La strage di Dacca - 1.127 operai morti sul lavoro - non è stata una fatalità, ma lo specchio di un modello di sviluppo distorto che attraversa l’Asia e interpella anche investitori e consumatori europei
Fascicolo: 
giugno-luglio 2013
Tag: 
Turbanti e caporali
Indiani immigrati dal Punjab chini sui campi dell’Agro pontino a raccogliere ortaggi, spesso sfruttati e sottopagati. Andrea Polzoni che li ha ritratti ripropone una questione centrale di giustizia che riguarda da vicino il cibo che mangiamo
Fascicolo: 
aprile 2013
Il pesce è finito
Fascicolo: 
febbraio 2013
Mozambico, take away cinese
Li chiamano pingo pingo, sono i tagliaboschi illegali. Guadagnano circa 100 meticais (3 euro) per albero abbattuto. È il prezzo della povertà, in uno dei Paesi più gravemente colpiti dal saccheggio di legname pregiato, venduto soprattutto ai cinesi. Un bottino che nell’ultimo decennio è aumentato di circa 45mila metri cubi.
Fascicolo: 
novembre 2012
Tag: 
Oman : Il sale della vita
Un lago bianco ai margini del deserto arabico, un gruppo di immigrati piegati sotto il sole. Viaggio tra i lavoratori di un’Asia più povera, indispensabili alla vita economica delle petrolmonarchie
Fascicolo: 
giugno-luglio 2012
Tag: 
Pakistan : Ottomila metri sulle spalle
Un alpinista himalayano fa sempre il primo passo sulle spalle di un portatore. Chi raggiunge le vette più alte del pianeta non arriverebbe nemmeno al campo base se non ci fossero dozzine di uomini che trasportano carichi di 25 chili. Reportage dal Karakorum, sullo stretto crinale tra sviluppo e sfruttamento
Fascicolo: 
marzo 2011
Tag: 
Bolivia : Sotto terra
Abigail, 14 anni, entra tutte le notti nelle gallerie del Cerro Rico, a Potosí, una delle miniere più pericolose del mondo. Per 12 ore di lavoro guadagna due euro. E nelle stesse condizioni vivono migliaia di altri minatori boliviani, minori compresi.
Fascicolo: 
dicembre 2010
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | ... | > >> Pagina 2 di 4