Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Economia - Sviluppo
Record trovati: 90
What's happening in the Irish Catholic Church?
Data: 
2 dicembre 2011
Tag: 
Che cosa succede nella Chiesa irlandese?
Per gli scandali degli abusi sui minori e le coperture delle autorità ecclesiastiche, Dublino ha deciso di chiudere l'ambasciata in Vaticano. Un sintomo del cambiamento nelle relazioni tra Irlanda e Santa Sede. La riflessione di Brian Lennon, gesuita e saggista.

Data: 
1 dicembre 2011
Tag: 
La fine delle adozioni internazionali?
Calano i decreti di idoneità per l’adozione di bambini stranieri, un trend che rivelerà i suoi effetti tra qualche anno ma che già suscita interrogativi negli operatori. Fotografia di un mondo in trasformazione, fra iter difficili, scarso sostegno dello Stato e nuove strategie dei Paesi emergenti
Fascicolo: 
dicembre 2011
Tag: 
Il censimento indiano, fotografia di un gigante
Un censimento non è un mero conteggio di persone, ma una pratica essenziale che fornisce un legame vitale tra popolazione e pianificatori, e che deve favorire lo sviluppo socio-economico del Paese
Fascicolo: 
agosto-settembre 2011
Tag: 
Dare credito conviene ancora
Accuse di corruzione contro il «banchiere dei poveri», sospetti di greenwashing, storie di suicidi per le trappole del debito. Che cosa succede al microcredito? Fotografia di quella che resta una delle innovazioni sociali più rilevanti degli ultimi decenni e che, soprattutto in Asia meridionale, coinvolge milioni di poveri.
Fascicolo: 
maggio 2011
Tag: 
Cooperazione : Dove finiscono gli aiuti?
In nome dell’efficacia, i donatori internazionali hanno rinunciato a politiche di cooperazione, versando contributi direttamente agli Stati. Come vengono utilizzati questi fondi? Da chi e contro chi? Il caso dell’Etiopia e di altri Paesi africani.
Fascicolo: 
maggio 2011
Tag: 
Dopo Fukushima, quale sviluppo?
Alcune risorse si stanno esaurendo. I rifiuti si stanno accumulando. Le concentrazioni di anidride carbonica stanno provocando cambiamenti climatici. Verso quali stili di vita dobbiamo andare? Quanta energia e per chi dobbiamo produrre? La premessa per porre un limite alla crescita è un nuovo stile di vita sobrio e parsimonioso, che non significa ritorno alla candela o alla morte per tetano, ma capacità di liberarci dalla schiavitù dell’eccesso che caratterizza la nostra vita
Fascicolo: 
maggio 2011
Tag: 
Il Pil africano fa boom, ma è vera crescita?
A una prima lettura potremmo dire che nei Paesi africani l’economia finalmente sta decollando. Le imprese lavorano di più, quindi richiedono più lavoro e le famiglie, con più redditi a disposizione, effettuano acquisti che prima non potevano permettersi. I dati di crescita vanno letti con attenzione. In parte rilevano processi positivi di maggior partecipazione alle relazioni economiche e maggiore diffusione del benessere, ma pongono il problema della sostenibilità dei percorsi di sviluppo e della distribuzione dei redditi.
Fascicolo: 
aprile 2011
Tag: 
A cosa serve la Fao?
Di fronte a circa un miliardo di persone sottonutrite, l’agenzia dell’Onu che si occupa di alimentazione è spesso accusata di fallimento. Pur fra contraddizioni e bisogno di riforme, la Fao sembra ancora necessaria (ai governi e ai poveri)
Fascicolo: 
novembre 2010
Tag: 
Le mezze verità di N’Guesso
In un’intervista rilasciata a Popoli, il presidente congolese ha parlato di petrolio, foreste, rapporti con l’Italia. Dalle sue parole emerge l’immagine di un Paese che sta crescendo economicamente e socialmente. Ma è davvero così?
Fascicolo: 
ottobre 2010
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | > >> Pagina 4 di 9