Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Idee
Cerca in Idee
 
Notizie trovate:499
Undici settembre duemilaundici,
dieci anni!
Amarcord: il papa a Gerusalemme, e poi la seconda, più violenta, disperata, suicida intifada palestinese… Quando vennero giù le Torri della città simbolo dell’iperpotenza globale, ero in un taxi collettivo al confine libanese (...)
La sete di Ismaele di Paolo Dall'Oglio
"Digiuno, siamo arrivati al terzo giorno"
Venerdì 23 settembre ha preso il via la settimana di digiuno e preghiera organizzata dalla comunità di Deir Mar Musa a favore della riconciliazione in Siria. In una lettera inviata da Paolo Dall’Oglio, gesuita e fondatore della comunità, le difficoltà e le speranze di chi partecipa all’iniziativa, a tre giorni dall'inizio.



La sete di Ismaele di Paolo Dall'Oglio
Le tasse, l’evasione e le nonne
Non è necessario essere laureati alla Bocconi, né tantomeno aver fatto un master alla Columbia University per comprendere che le ragioni del nostro mostruoso debito pubblico sono le stesse di una semplice famiglia che ha permesso ai figli, alla moglie e, raramente, al capofamiglia di spendere più di quanto si portasse a casa alla fine del mese. [...]
Scusate il disagio di Giacomo Poretti
Essere nonviolenti in Siria, oggi
La redazione di Popoli mi ha girato una lettera provocatoria, a cui desidero rispondere. Scrive il nostro lettore: «Di fronte alla situazione grave siriana per la quale tutto il mondo, compreso il Papa, ha preso posizione contro un feroce sanguinario dittatore, padre Dall'Oglio è piuttosto reticente (...)
La sete di Ismaele di Paolo Dall'Oglio
Nuova evangelizzazione
Rileggo i Lineamenta per il prossimo Sinodo (ottobre 2012), «La nuova evangelizzazione per la trasmissione della fede cristiana». Ma sono sotto stress: da mesi, in Siria, ogni settimana la richiesta di democrazia e la violenza repressiva si affrontano e ne conseguono durevoli sofferenze. (...)
La sete di Ismaele di Paolo Dall'Oglio
Emergenza rifiuti (umani)
All’ultima assemblea del Jesuit social network è emersa una volontà comune dei molti rappresentanti delle varie comunità ed associazioni che, con riferimento alla spiritualità ignaziana, sono al servizio dei più poveri in Italia e in Albania: si tratta di affrontare in modo organizzato e condiviso il problema grave e urgente delle carceri.. (...).
Missione Scampia di Fabrizio Valletti
L’importanza del nome
Il problema è grave, al punto che è intervenuto anche il Papa: in gennaio Benedetto XVI ha invitato i genitori che decidono di battezzare i propri figli a scegliere nomi meno strambi  (...)

Scusate il disagio di Giacomo Poretti
«Ci rubano il lavoro»: anatomia di un pregiudizio
Sappiamo che l’immigrazione provoca ansie e paure. Archiviate almeno per il momento «zingaropoli» e la più grande moschea d’Europa, slogan perdenti nelle elezioni milanesi, un’altra paura continua a dominare il campo(...)
Multitalia di Maurizio Ambrosini
Dal latte la forza dei popoli nordici
Per millenni, latte e latticini sono stati la base della dieta dei popoli allevatori dell’Europa settentrionale, garantendone la sopravvivenza in condizioni estreme
(...)
Sapori&Saperi di Anna Casella
Tutti per uno
Commedia, fantascienza, sorriso e denuncia. Un gruppo di eroi ragazzini interpreta una «favola politica» che interroga sul senso di umanità
Cinema e Popoli di Luca Barnabé
<< < | ... | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | ... | > >> Pagina 33 di 50