Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Edicola
Cerca in edicola
L’Asie de tous le dangers et l’avenir radieux du monde
Jean-Marie Bouissou

Negli ultimi anni, le riflessioni sull’Asia si sono concentrate principalmente sul forte sviluppo economico e sulla crescente importanza politica dei due giganti del continente: la Cina e l’India. Poche sono state le riflessioni su una possibile nascita di un’identità comune asiatica. In questo articolo si analizzano i fattori che possono portare il continente a un superamento dei nazionalismi e alla formazione di politiche continentali comuni. La strada verso la creazione di istituzioni sul modello dell’Unione europea è però ancora lunga. Anche se questo obiettivo diventa fondamentale qualora il continente voglia acquisire un ruolo ancora più importante sugli scenari mondiali. Projet (Francia), n. 315, mars 2010, pp. 64-71.

www.ceras-projet.org/index.php?identifier=projet