Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Politica - Geopolitica Guerre
Record trovati: 162
Afghanistan, a volto scoperto
Dopo la lunga transizione, si avvicina il momento in cui le forze internazionali lasceranno l’Afghanistan. Da Herat, provincia dove l’Italia è impegnata militarmente, alcune testimonianze di donne sul cammino fatto e le molte domande che restano aperte
Fascicolo: 
dicembre 2012
Tag: 
A un gesuita il Nobel francese per la Pace
Il gesuita colombiano Francisco De Roux ha vinto il Premio 2012 per la prevenzione dei conflitti indetto dalla Fondazione Chirac, considerato il Nobel francese per la pace. Ecco un ritratto del vincitore.

Data: 
20 novembre 2012
Tag: 
Nord Kivu: con gli sfollati, sotto le bombe
Nella regione congolese sono ripresi i combattimenti tra l’esercito di Kinshasa e i ribelli del movimento M23. L’offensiva sta causando nuove vittime e nuovi sfollati. Popoli.info ne ha parlato con Danilo Giannese, operatore del Jesuit refugee service.

Data: 
20 novembre 2012
Tag: 
Una notte in cui tutte le vacche sono nere
Un recente articolo di Le Monde diplomatique percorre con dovizia di particolari la storia della mala informazione lungo tutti i diciotto mesi dell’insurrezione siriana, e, seppur in modo più elegante, finisce con il corroborare la tesi negazionista riguardo alla rivoluzione siriana, tale e quale viene elaborata nelle strutture di manipolazione di regime (...)
Data: 
5 ottobre 2012
Tag: 
"Somalia, caduta Chisimaio, non arriverà la pace"
La conquista della seconda città del Paese da parte delle forze filogovernative ha costretto gli ishabaab in un angolo. Ma i guerriglieri islamici potrebbero riprendere presto a combattere contro Mogadiscio. Popoli.info ha chiesto a Emilio Manfredi, analista di International Crisis Group, di fare il punto sulla situazione.

Data: 
5 ottobre 2012
Tag: 
A Mopti, in attesa della guerra
Alcuni volontari maliani che lavorano per una Ong italiana hanno raccontato a Popoli.info come la città ai confini con il Nord occupato dai tuareg aspetta l’offensiva dell’esercito di Bamako. Un’attesa fatta di normali commerci e di apprensione per una guerra imminente.

Data: 
1° ottobre 2012
Tag: 
Nord Kivu, torna la guerra per procura
Nel Nord Kivu (Repubblica Democratica del Congo), i giacimenti di minerali invece di essere fattore di sviluppo sono motivo di instabilità. Da anni le milizie si contendono il controllo delle miniere e da aprile si è riaccesa una guerra in cui giocano un ruolo anche i Paesi confinanti e le multinazionali
Fascicolo: 
ottobre 2012
Tag: 
Libano : Il riparo insicuro
Il piccolo vicino della Siria, specchio fragile delle tensioni politiche e religiose mediorientali, sta accogliendo decine di migliaia di rifugiati. Con gravi rischi per i suoi equilibri
Fascicolo: 
ottobre 2012
Tag: 
Un gesuita amico di Al Qaeda? Paolo Dall'Oglio risponde alle accuse del governo siriano
Padre Paolo Dall’Oglio pagato da fantomatiche «entità» per sostenere i nemici della Siria, tra cui al-Qaeda. È l’ultima accusa che il regime di Bashar al-Assad ha rivolto al gesuita per trent’anni impegnato in Siria nel dialogo con l’islam ed espulso tre mesi fa dal Paese. In questa intervista concessa in esclusiva a Popoli.info, testata con cui Dall'Oglio collabora dal 2007, il gesuita risponde alle accuse.

Data: 
21 settembre 2012
Tag: 
Iracheni in Siria, due volte vittime
Un dramma nel dramma, quasi dimenticato: è quello dei profughi iracheni (perlopiù cristiani) scappati dal loro Paese per ritrovarsi ora nel mezzo di una nuova guerra. Sono più di mezzo milione e possono sperare solo nell'aiuto di poche Ong e sulla solidarietà dei siriani. Intanto, come racconta a Popoli.info il vescovo di Aleppo, domani in Siria a riaprono le scuole. Molte sono occupate dagli sfollati.

Data: 
14 settembre 2012
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 9 di 17