Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Religioni - islam
Record trovati: 209
In Pakistan i cristiani sempre nel mirino
Dopo le violenze che in marzo hanno sconvolto un intero quartiere cristiano di Lahore, si ripropone in Pakistan il problema delle divisioni religiose e delle scarse tutele delle minoranze. Mentre le forze laiche tentano di attenuare le tensioni, si avvicinano le elezioni politiche dell’11 maggio.

Data: 
25 aprile 2013
Tag: 
Libia : Le incognite della transizione
A due anni dallo scoppio della guerra civile e dal crollo del regime gheddafiano, il Paese nordafricano sta attraversando una fase di riorganizzazione istituzionale e sociale. Non senza contraddizioni e pericoli di infiltrazioni del fondamentalismo. L’analisi di un esperto
Fascicolo: 
aprile 2013
Tag: 
Mali, nella Gao liberata la guerra continua
Dopo mesi di occupazione da parte dei jihadisti, la città sul fiume Niger è stata liberata dalle truppe franco-maliane. La gioia della popolazione è però subito svanita sotto gli attacchi suicidi dei kamikaze islamisti. Da Bamako, il reportage di Andrea de Georgio.

Data: 
21 febbraio 2013
Tag: 
A Suleimaniyah la nuova Mar Musa
Data: 
1 febbraio 2013
Tag: 
Iraq, cristiani di Babilonia
In Iraq, a dieci anni dal rovesciamento del regime di Saddam Hussein, la vita dei cristiani resta minacciata. Molti affrontano il dilemma tra l’esilio e una permanenza che può portare al martirio. Un viaggio dal Kurdistan a Bassora
Fascicolo: 
febbraio 2013
Tag: 
I gesuiti mediorientali: contro le violenze in Siria, diritti, unità e pluralismo
Al termine di un viaggio a Damasco e a Homs, Victor Assouad, superiore dei gesuiti del Medio Oriente, riprende alcuni elementi di riflessione già espressi lo scorso anno di fronte alla tragedia siriana. Le immagini che accompagnano l'articolo sono state scattate a Homs e testimoniano le distruzioni causate dagli scontri tra ribelli e forze governative.

Data: 
6 dicembre 2012
Tag: 
Il modello libanese per le primavere arabe: la proposta di Frangieh
Sarà in libreria dal 18 dicembre Il giorno dopo la primavera (Mesogea), un colloquio tra Riccardo Cristiano, giornalista Rai ed esperto di Medio Oriente, e Samir Frangieh, uno dei più autorevoli intellettuali arabi. Anticipiamo la prefazione di Andrea Riccardi, ministro dell’Integrazione e Cooperazione internazionale.

Data: 
7 dicembre 2012
Tag: 
Le tre priorità del Patriarca copto
«Viviamo insieme ai musulmani da secoli, dobbiamo concentrarci su ciò che abbiamo in comune», ha dichiarato Tawadros II, il nuovo «Papa» della Chiesa copta egiziana, subito dopo la sua elezione avvenuta il 4 novembre
Fascicolo: 
dicembre 2012
Tag: 
Mali : Islam vs Islam
Nel Paese si registra una crescente affermazione di movimenti che predicano un islam fondamentalista in contrasto con la tradizionale visione moderata e dialogante della fede musulmana maliana. Ne sta nascendo uno scontro nel quale gli Stati del Golfo non sono spettatori neutrali
Fascicolo: 
dicembre 2012
Tag: 
"Nigeria, dietro la violenza non c’è la religione"
Sono i giochi di potere delle élite che si contendono le rendite petroliferea a fomentare gli scontri interreligiosi. E' la tesi di padre Giulio Albanese, esperto di Africa e direttore delle riviste missionarie delle Pontificie Opere Missionarie, intervistato da Popoli.info.

Data: 
31 ottobre 2012
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 6 di 21