Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
Società - Povertà
Record trovati: 111
Concilio - 1 : Quell'intuizione rimasta fuori dall'aula
La comunità cristiana come «Chiesa dei poveri»: fu una concezione che si affacciò nell’assise conciliare, ma che dovette aspettare alcuni anni per essere pienamente sviluppata, in particolare in America latina, e che ancora oggi fatica ad affermarsi. La riflessione di un noto teologo gesuita
Fascicolo: 
novembre 2012
"Rio+20", tutti contenti nessuno soddisfatto
Il testo finale non ha suscitato l’entusiasmo di pubblico ed esperti, ma ha permesso di concludere con successo una conferenza dedicata a sfide importanti. La scarsa «ambizione» dell’intesa spiega anche la poca attenzione mediatica per la Conferenza. La Conferenza «Rio+20» ha utilizzato il termine «green economy» ma non ha approfondito molto questo concetto e, soprattutto, non ha indicato provvedimenti da attuare, scadenze da rispettare, né tantomeno budget da investire.
Fascicolo: 
agosto-settembre 2012
Tag: 
A Rio due summit per la Terra
Al Summit di Rio sull’ambiente e lo sviluppo (20-22 giugno) e al Vertice dei popoli che si svolge in questi giorni nella città brasiliana partecipano diversi gesuiti latinoamericani e della rete Ecojesuit che portano le loro proposte per superare la crisi ambientale con iniziative di giustizia.

Data: 
18 giugno 2012
Tag: 
Un calcio sulla mia terra
In Brasile, assegnare la proprietà dei terreni a chi li coltiva, ma vive nella miseria, è un primo passo di giustizia. Ma non basta: un progetto di sport dedicato ai ragazzi di un villaggio bahiano li accompagna in un percorso di inclusione. Come raccontano gli scatti di Diego Rinaldi
(aprile 2012)
Tag: 
Malawi : Un paese in riserva
A metà del secondo mandato, il bilancio del governo guidato dal presidente Bingu wa Mutharika è negativo. Politiche velleitarie, corruzione, malaffare hanno prostrato l’economia e impoverito il Paese. Ma le proteste dei cittadini sono state duramente represse
Fascicolo: 
marzo 2012
Tag: 
Una palestra (di vita) nello slum
Una baraccopoli di Nairobi famosa per povertà e violenza. Una piccola missione dove le discipline sportive diventano percorsi di crescita e riscatto. Nelle immagini di Simone Stefanelli lo sport, senza soldi, offre le vittorie migliori
(febbraio 2012)
Tag: 
Ryad: vietato raccontare la povertà

La ricchezza petrolifera dell’Arabia saudita non è per tutti, e gli esclusi non sono solo i tanti immigrati stranieri. Raccontare la povertà e l’emarginazione può costare caro, come è accaduto a due attivisti, Feras Boqnah e Hosam al-Deraiwish, che lo scorso ottobre sono stati arrestati per avere pubblicato su Youtube questo video. In occasione della Giornata internazionale per la lotta alla povertà (17 ottobre), hanno raccontato come si vive nelle periferie di Riad. Prima del loro rilascio, i due autori hanno raccolto un vasto sostegno sulla rete, come racconta Elisa Pierandrei nel numero di dicembre di Popoli (leggi)

 

 

Tag: 
Bangkok, sopravvivere all'acqua
La Thailandia sta vivendo le peggiori inondazioni degli ultimi decenni. A Bangkok la sezione locale del Servizio dei gesuiti per i rifugiati in Asia orientale, aiuta i richiedenti asilo che vivono in condizioni difficili e che non riescono a lasciare la città.

Data: 
15 novembre 2011
Tag: 
La povertà, vera ricchezza
Fascicolo: 
novembre 2011
Tag: 
Colombia : Viaggio a Miraflores
Oggi ha poco più di mille abitanti, ma fino a sette anni fa era la capitale della guerriglia e della coltivazione della coca. Reportage da un villaggio che è un pezzo di storia della Colombia e specchio del suo presente inquieto
Fascicolo: 
novembre 2011
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 4 di 12