Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
DIRITTI DEL BAMBINO
Record trovati: 7
Kailash Satyarthi
Per Satyarthi combattere il lavoro minorile è una questione di diritti umani globali: lo sfruttamento dei bambini crea infatti analfabetismo, abusi, povertà che si perpetuano nel tempo
Fascicolo: 
novembre 2014
Tag: 
Malala e Kailash, Nobel della Pace ai difensori dei piccoli
I bambini devono andare a scuola e non essere sfruttati. Con l’istruzione impareranno anche il rispetto e la convivenza: è il messaggio al mondo di un indiano e di una pakistana, Premi Nobel per la Pace 2014.
Data: 
10/10/2014
Tag: 
La tutela dei diritti dell'infanzia: avanti piano
Questa Lettera non viene da Strasburgo, ma da New York, dal sistema delle Nazioni Unite. Ma potrebbe interessare le attività della Corte europea dei diritti dell’uomo (...)
Data: 
20/01/2014
Tag: 
Dove i bambini sono le prime vittime
In un video dell'Unicef la sintesi delle principali crisi umanitarie dell'anno appena trascorso: dalla Siria alle Filippine, passando per la Repubblica Centrafricana. Tutti luoghi in cui, tra le vittime, ci sono anche e soprattutto bambini. Un invito a non dimenticare, nella speranza di un anno migliore.
Tag: 
Bambini, vittime globali
I minori sono ovunque i primi soggetti di conflitti e violenze; la loro debolezza li rende facili prede di abusi e traffici vergognosi. Se molto di questo va imputato alla disattenzione e alla mancanza di scrupoli degli adulti, alla scarsità o fragilità delle tutele legislative, essi sono anche i primi a pagare per gli ffetti perversi della globalizzazione. L'Autore, a partire dalla propria esperienza nelle Filippine, indica il meccanismo attraverso cui l'economia globalizzata influisce sulla vita di milioni di famiglie e getta ombre sul futuro di un'intera nazione
Fascicolo: 
maggio 2005
Tag: 
Bambini, un sorriso troppo spento
Infanzia negata, fame, abusi: è questa la situazione in cui vivono milioni di bambini sul nostro pianeta. I conflitti, gli egoismi e il disinteresse cancellano in molti Paesi il sorriso dei piccoli e con esso le speranze di una parte del mondo. Occorre tornare alla dolcezza delle origini, al rispetto per chi rappresenta il futuro dell'umanità.
Fascicolo: 
maggio 2003
Tag: 
Sete di giustizia in una società violenta
In Brasile il fenomeno dei bambini di strada è noto da tempo, in altre zone del mondo sta dilagando negli ultimi anni, portando con sé criminalità, tossicodipendenza, prostituzione, ed evidenziando la crisi di un modello incapace di offrire delle prospettive alle giovani generazioni.
Fascicolo: 
dicembre 2002
Tag: