Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
PLURALISMO CULTURALE
Record trovati: 6
New York, Milano e la moschea che non c’è
Sull’onda dell’unica globalizzazione che non conosce crisi, quella della paura, le due città sembrano oggi meno lontane, a loro volta vicine a Colonia, a Mosca e ai cantoni svizzeri
Fascicolo: 
ottobre 2010
Tag: 
Bombe e missione
La missione gesuita a Lahore rivela il senso dello stare «sulla frontiera», specialmente nell’attuale clima di violenza. Attraverso istruzione, catechesi e dialogo con i musulmani si è radicata una presenza vicina al traguardo dei 50 anni
Fascicolo: 
ago-set 2010
Tag: 
Che cos'è il razzismo?
Smentite dalla genetica, le teorie razziali sono rientrate dalla finestra, rivestite di cultura. Oggi si parla di scontro di culture, ma si pensa alla razza. Siamo arrivati a una sorta di fondamentalismo culturale, che porta a un razzismo senza razza.
Fascicolo: 
aprile 2010
Tag: 
Identità deboli e religioni "forti"
Sembrerebbe un paradosso, ma si verifica spesso che «religioni forti» siano l’espressione di «fedi deboli». «Forti» nel senso incarnato dall’integralismo intollerante. Come cristiani non possiamo vivere nell’ingenua illusione di essere immuni da tale peccato
Fascicolo: 
aprile 2009
Tag: 
Il multiculturalismo è davvero fallito?
Si è come di fronte a un doppio registro: quello "mitico" in cui l'immigrato appare nemico, diverso e non-integrabile, e quello "reale", in cui, di fatto, milioni di stranieri popolano i Paesi occidentali in modo sempre più stabile
Fascicolo: 
febbraio 2007
Tag: 
Vikram Seth, un successo costante
Dopo Salman Rushdie, un altro autore che riesce a catalizzare il meglio di più culture, essendo indiano per origini e radici culturali, ma cosmopolita per lingua e formazione.
Fascicolo: 
febbraio 2000
Tag: