Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
islam
Record trovati: 270
Dialogo, gioco di sponda
Alcuni gesuiti che vivono nell’Europa meridionale e in Algeria hanno dato vita a un gruppo informale, «Le due sponde», per condividere le proprie esperienze di incontro con l’islam. Il racconto di un lavoro nascosto, ma ricco di frutti.
Fascicolo: 
dicembre 2009
Tag: 
Il velo islamico in un mondo disincantato
Giorni fa ero all’aeroporto di Damasco ad aspettare amici. Molti aerei giungono da tutto il mondo musulmano. Le signore del Golfo arrivano sollevando il velo dal volto e mostrando magnifici foulard: sanno d’esser belle ed eleganti.
Data: 
© FCSF – Popoli, dicembre 2009
Tag: 
Velo e veline
Il velo islamico ci sfida a un gioco di specchi tipico del confronto identitario: guardando l’«altro», che cosa comprendiamo del nostro modo di vedere e rappresentare la donna?
Fascicolo: 
novembre 2009
Tag: 
Belgio, integrati a metà
Comincia su Popoli una serie di articoli sulla presenza dei musulmani nelle società europee: quale il loro livello di integrazione nei vari Paesi? Quali le sfide politiche, culturali e religiose poste dall’islam? La prima tappa del nostro viaggio è nel cuore delle istituzioni dell’Unione
Fascicolo: 
novembre 2009
Tag: 
La shari'a in banca
Nella crisi che ha colpito il sistema finanziario internazionale sembra trovare spazio un sistema basato sui principi della religione musulmana. Due esperti presentano le caratteristiche della finanza islamica e le sue prospettive di sviluppo (anche in Italia). Con alcune contraddizioni
Fascicolo: 
ottobre 2009
Tag: 
Sanaa, Hina e le altre
Parlare di «guerra di religione» a proposito della tragedia della ragazza marocchina uccisa dal padre è inutile e irresponsabile. Siamo sicuri che sia questa la variabile esplicativa? Come per ogni religione, anche per l’islam l’assassinio di una figlia da parte di un padre è un atto aberrante
Fascicolo: 
ottobre 2009
Tag: 
Iran, l'inizio della fine?
Pare che un «nuovo islam» si stia imponendo: non solo a livello istituzionale, caratterizzato dall’egemonia dei «militari», ma anche a livello popolare, dove potrebbe diffondersi velocemente una richiesta di salvaguardia della fede accompagnata da una volontà di privatizzazione della religione.
Fascicolo: 
ago-set 2009
Tag: 
Dialogo con l'islam: ricerca di "ospitalità"
Abbiamo bisogno del dialogo con i musulmani perché non abbiamo ancora trovato un modo convincente per esprimere e proclamare la nostra fede cristiana a quella considerevole parte di umanità che già crede nell’unico Dio di Abramo
Fascicolo: 
giu-lug 2009
Tag: 
W la coscienza!
F. è iracheno di famiglia sciita. Emigrò in Europa per sfuggire a Saddam. Ormai in pensione, si occupa con la moglie olandese di progetti umanitari e fa su e giù con Baghdad. Vive in coscienza una profonda spiritualità sganciata dalla religione. Da giovane doveva essere comunista.
Data: 
© FCSF – Popoli, giugno-luglio 2009
Tag: 
La Madonna della discordia
Motivo, suo malgrado, di divisioni all’interno del cristianesimo, la figura della madre di Gesù trova spazio e rispetto anche in altre esperienze religiose, dall’ebraismo all’islam, al buddhismo. In occasione del mese mariano, riflessione su una riconciliazione possibile
Fascicolo: 
maggio 2009
Tag: 
<< < | ... | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | ... | > >> Pagina 23 di 27