Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
islam
Record trovati: 270
Speranza 2009
Tanti anni fa visitai il papà del dottor Michel. Cristiano arabo, già sul letto di morte, si alzò per offrirmi un caffè. Era il mukhtar, una specie di sindaco di quartiere. Parlammo delle rovine di Mar Musa. «Se sei venuto a predicare lascia perdere, ma se vuoi dare la vita, ecco le chiavi del monastero!».
Data: 
© FCSF – Popoli, gennaio 2009
Tag: 
Hammam, bellezza e identità
Spesso percepita come persona anonima, celata dal velo, la donna musulmana, in particolare quella maghrebina, riserva quotidiane cure al proprio corpo. Viaggio tra i mille segreti e significati del bagno turco, un «rito» sempre più diffuso anche in Italia
Fascicolo: 
novembre 2008
Tag: 
Moschee o garage?
Il caso del centro islamico di viale Jenner, a Milano, è solo il più noto tra vicende simili di altre città italiane e fa emergere esigenze diverse da conciliare: libertà religiosa, ordine pubblico, integrazione degli immigrati. Punto di partenza, la consapevolezza del valore centrale della preghiera nella fede musulmana.
Fascicolo: 
ottobre 2008
Tag: 
Dietro il velo molti significati
Tra le musulmane immigrate di seconda generazione c’è chi indossa il velo come segno di identità, chi lo rifiuta per adeguarsi al Paese ospite, chi vi rinuncia per paura di stigmatizzazioni. Come ogni espressione culturale, anche il velo islamico non si presta a un’unica e superficiale lettura
Fascicolo: 
ottobre 2008
Tag: 
I «santi» del Bengala
In Occidente spesso si crede che la religione musulmana non preveda l'esistenza di santi o intermiedari col divino. In realtà ci sono diverse eccezioni a questa regola. Come dimostra il caso dei pir
Fascicolo: 
febbraio 2008
Tag: 
Caro amico (musulmano) ti scrivo
Uno scambio di lettere tra alcuni leader musulmani e il Vaticano sembra aprire incoraggianti prospettive di dialogo dopo le polemiche seguite, nel 2006, al discorso di Ratisbona. Ne parliamo con uno dei più noti islamisti, il gesuita egiziano Samir Khalil Samir
Fascicolo: 
febbraio 2008
Tag: 
Mali : Arcipelago islam
Oasi di democrazia laica o nuova culla del radicalismo? Viaggio attraverso uno dei Paesi più poveri (e belli) del mondo, dove a un millenario islam moderato si va affiancando una concezione più integralista del messaggio coranico. Finanziata dai fondamentalisti arabi
Fascicolo: 
novembre 2007
Tag: 
La porta stretta dell'accoglienza
Abbiamo fatto visita a un collaboratore abituale di Popoli, il gesuita Paolo Dall’Oglio, alla guida di una comunità sorta nel deserto. Preghiera, lavoro e ospitalità per offrire, in terra islamica, la testimonianza di un incontro possibile
Fascicolo: 
novembre 2007
Tag: 
Islam e Vangelo: vie per un incontro
Perché il contesto musulmano si dimostra storicamente impermeabile all'annuncio cristiano? Occorre concludere che islam e cristianesimo sono incompatibili e antagonisti? Una riflessione teologica illuminata dal Concilio e l'esperienza di alcune comunità mediorientali dicono il contrario
Fascicolo: 
ottobre 2007
Tag: 
Ricette miste
Perché i musulmani seguono precise regole per la preparazione di alcuni cibi e ne rifiutano del tutto altri? Come cambiano queste consuetudini quando si arriva in Italia? Un giovane studioso ha provato a dare alcune risposte. Incontrando gli immigrati di un paesino nel bolognese
Fascicolo: 
giu-lug 2007
Tag: 
<< < | ... | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | ... | > >> Pagina 25 di 27