Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
israele
Record trovati: 51
Drusi: una fede, tre Stati
Nata come eresia dell’islam, la religione drusa è avvolta dal mistero: pochi ne conoscono i fondamenti e nessuno, che non sia figlio di drusi, può farne parte. Viaggio alla scoperta di un popolo che da secoli vive diviso tra Siria, Libano e Israele.
Fascicolo: 
maggio 2009
Tag: 
Gli ultimi samaritani
In Israele e in Cisgiordania vivono le ultime due comunità di un popolo erede di un’antichissima tradizione nata dall’ebraismo e della quale si fa menzione anche nel Vangelo
Fascicolo: 
gennaio 2009
Tag: 
Sopravvivere a Gaza
Sull’orlo del disastro umanitario, la Striscia di Gaza resta un simbolo del dramma palestinese. Gli israeliani se ne sono andati, ma la città è intrappolata tra frontiere chiuse e contraddizioni politiche. Se la violenza è esperienza quotidiana, non manca un’inaspettata voglia di sperare
Fascicolo: 
dicembre 2008
Tag: 
Kibbutz, l'utopia svanita
Nate all’inizio del XX secolo, queste comunità egualitarie rappresentarono un originale esperimento socio-economico e di elaborazione culturale, nonché il primo nucleo del «focolare» ebraico in Palestina. Oggi, esaurita la spinta ideale, hanno abbandonato i valori originari adeguandosi sempre di più ai principi del libero mercato
Fascicolo: 
aprile 2008
Tag: 
I figli di re Salomone
Per millenni hanno vissuto in Etiopia difendendo la loro identità da discriminazioni e pogrom. Con due ponti aerei nel 1984 e 1991, il governo di Tel Aviv li ha portati in Israele. Oggi i beta israel si sentono a tutti gli effetti cittadini israeliani, anche se la loro integrazione non è stata (e non è) semplice
Fascicolo: 
giu-lug 2007
Tag: 
Una sola Pasqua
Nel 2007 la festività ortodossa e quella cattolica cadono eccezionalmente nello stesso giorno. Ma per molti cristiani di Terra Santa, spesso estranei alle dispute teologiche, la celebrazione comune non è una novità
Fascicolo: 
aprile 2007
Tag: 
Dossier : Cristiani di terra santa
Minoranza dal punto di vista statistico ma con radici profonde nella storia, spesso antidoto pacifico ai conflitti a volte inesorabilmente trascinati nel vortice della violenza, divisi da un muro ma anche da anacronistiche rivalità. In questo dossier cerchiamo di capire chi sono e come vivono i cristiani in Israele e nei Territori palestinesi.
Fascicolo: 
agosto-settembre2006
Tag: 
Quando il "terrorista" è cristiano ; Aboud, la "guerra" degli ulivi
Reportage/1.La storia di Daniel, 25 anni, ucciso dall'esercito israeliano, assomiglia a quella di tanti giovani palestinesi della seconda intifada. Daniel era cristiano, fiero di esserlo. Il racconto di un dramma con l'inutile corsa all'ospedale, il funerale e una rabbia che non fa differenza di religione. Reportage/2. Nel piccolo villaggio a nord-ovest di Ramallah cristiani e mussulmani condividono le difficoltà causate dalla costruzione del muro da parte degli israeliani che hanno espropriato ai contadini un terzo dei terreni, sradicando piante secolari. La protesta degli abitanti, divisi dalla religione, ma uniti dalla non violenza
Fascicolo: 
agosto-settembre2006
Tag: 
Pietre vive tra le rovine
Minoranza dal punto di vista statistico ma con radici profonde nella storia, spesso antidoto pacifico ai conflitti a volte inesorabilmente trascinati nel vortice della violenza, divisi da un muro ma anche da anacronistiche rivalità. Chi sono e come vivono i cristiani in Israele e nei Territori palestinesi.
Fascicolo: 
agosto-settembre2006
Tag: 
Il Custode "Una comunità viva, nonostante tutto" ; L'esperienza: L'eredità di padre Hussar
Il Custode. Pur in una situazione politica ed economica complessa, i cristiani rappresentano ancora un elemento di vivacità nella società palestinese e in quella israeliana. Padre Pierbattista Pizzaballa, francescano, Custode di Terra Santa, dice che è bello vedere tanta voglia di fare e tanti giovani pieni di sogni e di aspirazioni. Negli ultimi due anni sono state avviate molte iniziative di dialogo anche con le autorità locali. L'esperienza. A dieci anni dalla morte del fondatore, continua, nonostante le tensioni legate alla seconda intifada e al persistere del conflitto israelo-palestinese, l'esperimento di Nevè Shalom, la comunità nata per creare ponti tra ebrei, musulmani e cristiani.
Fascicolo: 
agosto-settembre2006
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | ... | > >> Pagina 5 di 6