Home page
Webmagazine internazionale dei gesuiti
Cerca negli archivi
La rivista
 
 
 
Pubblicità
Iniziative
Siti amici
ecumenismo
Record trovati: 88
Le dimissioni di un Primate
Difficilmente un altro vescovo avrebbe saputo guidare la Comunione anglicana con altrettanta saldezza e discernimento in un decennio così tribolato, riuscendo a evitare spaccature, ma forse Rowan Williams si è reso conto che tutto quello che poteva fare l’aveva ormai fatto. La Chiesa cattolica non sempre è riuscita a essere di aiuto all’arcivescovo di Canterbury nel suo ministero di comunione, come dimostra la vicenda dell’istituzione di Ordinariati cattolici per singoli e comunità fuoriuscite dall’anglicanesimo
Fascicolo: 
maggio 2012
Tag: 
Le dimissioni di Rowan Williams
Il 31 dicembre l'arcivescovo di Canterbury e Primate della Chiesa anglicana lascerà l'incarico. Una decisione che ha diverse motivazioni e densa di risvolti anche ecumenici. Anticipiamo dal numero di maggio di Popoli un articolo di Guido Dotti, monaco della Comunità di Bose ed esperto di temi ecumenici.

Data: 
27 aprile 2012
Tag: 
Letture ecumeniche a due voci, incontrarsi attorno alla Parola
Dal 2 maggio tornano a Milano gli Incontri ecumenici sul Vangelo, una «lettura a due voci» (cattolica e protestante) che rappresenta una feconda iniziativa ecumenica di base, promossa dalla Fondazione culturale San Fedele (editore di Popoli) e dalla Libreria Claudiana. Quest’anno si parla di «economia di Dio» e crisi.

Data: 
27 aprile 2012
Tag: 
Letture ecumeniche a due voci, incontrarsi attorno alla Parola
Per il nono anno si svolgono a Milano, su iniziativa della Fondazione culturale San Fedele e della Libreria Claudiana, gli Incontri ecumenici sul Vangelo, una «lettura a due voci» (una cattolica e una protestante) che rappresenta una feconda iniziativa ecumenica di base
Fascicolo: 
aprile 2012
Tag: 
I muri di Belfast
Nonostante lo storico accordo firmato il 10 aprile 1998, le tensioni fra cattolici e protestanti sono ancora all’ordine del giorno, eredità di un conflitto in cui la religione è stata strumentalizzata a fini politici. Intanto però si moltiplicano le storie di riconciliazione, specie tra i giovani. E si sperimenta che l’ecumenismo può guarire le ferite
Fascicolo: 
aprile 2012
Tag: 
Gesuiti in dialogo/7 : La galassia di Lutero. Di Thomas Rausch SJ
Nell’équipe di consiglieri del Padre Generale dei gesuiti per il dialogo ecumenico e interreligioso c’è anche un esperto del composito mondo protestante. In questo articolo traccia un quadro delle relazioni con i cattolici, in particolare con la Compagnia di Gesù
Fascicolo: 
marzo 2012
Tag: 
Un'alleanza ecumenica per salvare la festa

Data: 
27 febbraio 2012
Tag: 
4 marzo, una giornata per "liberare" la domenica
Nella società consumistica conciliare vita professionale e famigliare ha un valore per cui serve un impegno di sensibilizzazione. Il 4 marzo decine di realtà religiose e laiche invitano a rendere più visibile questo messaggio.

Data: 
27 febbraio 2012
Tag: 
Il fatto, il commento : Un'alleanza ecumenica per salvare la festa
Gli scopi del movimento sono l’impegno per la domenica libera, contro la sua strisciante abolizione; la promozione del tempo libero e della qualità della vita; la formazione di una pubblica consapevolezza di ciò che significa il valore di tempi condivisi più liberi
Fascicolo: 
febbraio 2012
Tag: 
Frammenti di unità
Quali passi avanti nel dialogo ecumenico sono stati compiuti nell’anno trascorso? Quali ostacoli lo rendono più difficile? Come nel gennaio scorso, l’«Osservatorio ecumenico» di Popoli fa il punto sulle relazioni tra le Chiese cristiane, con uno sguardo anche all’anno che comincia
Fascicolo: 
gennaio 2012
Tag: 
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | > >> Pagina 4 di 9